Puglia IGT Rosso Bio

rosso secco

2018

Il Rosso IGT Puglia BIO, da sole uve biologiche certificate, viene prodotto nella nostra Cantina di Torricella. La fase produttiva di questo vino rispetta le severe normative dell’agricoltura biologica: coltivazioni con soli fertilizzanti naturali e vendemmia manuale sono due delle caratteristiche che rendono il nostro Puglia IGT così speciale. Se cerchi un biologico che riesca a emozionare, è il vino giusto da stappare.

Caratteristiche organolettiche

Alla vista offre un tessuto cromatico rosso intenso, con sfumature violacee. Ricco di profumi fruttati, con particolare concentrazione di frutta matura, more, mirtilli e lamponi. Sapore avvolgente, corposo: rende piena giustizia al complesso aromatico delle uve pugliesi (rigorosamente autoctone) da cui nasce. Finale persistente, con retrogusto di cioccolato amaro.

8 ,50
1 bottiglia   (cod. 8749)
€ 11,33/lt.
Abbinamenti Gastronomici

Il Puglia IGT Rosso BIO si sposa alla perfezione con piatti tradizionali del territorio: da gustare con orecchiette con cime di rapa e caciocavallo. La struttura importante e le suggestioni aromatiche di questo vino biologico sono perfette accostate a piatti leggeri a base di verdure. A chi ama sperimentare suggeriamo l’abbinamento con anguilla in umido: inusuale, ma convincente.

Il parere dell'esperto:

"Inossidata purezza di frutto, altero in struttura di svettante pulizia enologica, compiuto al palato e di persistente consistenza gustativo-olfattiva"

Indice di piacevolezza : 94 /100

Luca Maroni

Premi e riconoscimenti:

Concours Amphore 2018 : Medaglia d'oro

International Wine Challenge 2018 UK : Medaglia di bronzo

Decanter World Wine Awards London 2018 Medaglia di bronzo


Approfondimenti

Vinificazione

Vigne trentennali producono frutto nelle prime settimane di settembre: la vendemmia è manuale. La vinificazione è puntigliosa, e proprio in virtù della certificazione biologica richiede particolari accortezze. Se il vino è sempre un tesoro delicato, quando si parla di BIO questa caratteristica è accentuata: basta poco per compromettere uve e mosti, e solo grandi capacità e un’attenzione assoluta in ogni passaggio produttivo consentono di ottenere un vino così riuscito ed espressivo. Matura in acciaio per 6 mesi, poi è pronto per un affinamento in bottiglia che ne dura almeno altri 4.

Curiosità

Il Puglia IGT Rosso BIO si presta a invecchiare in cantina anche per periodi molto lunghi. Tieni a mente alcuni semplici consigli per prolungarne la vita, anche fino a 10 anni. Un percorso di maturazione così lungo, se in ambiente adatto, ti consentirà di studiare nel corso del tempo le evoluzioni espressive di questo vino: il colore si ingentilisce, il gusto sviluppa interessanti suggestioni e l’esperienza dell’assaggio rivelerà sapori sempre nuovi ed evocativi.

Vuoi conoscere un segreto? Il Puglia IGT Rosso BIO Giordano ha vinto la medaglia d’oro al recente concorso Amphore, premio internazionale di vini biologici tenutosi a Parigi a maggio. Uno dei più prestigiosi riconoscimenti del settore: un vino speciale, per occasioni speciali. Non averne in Cantina almeno una bottiglia sarebbe quasi un delitto.