Andrea Vino Rosso Etichetta Nera

Vino rosso secco

Il segno del tempo, dolce e amaro al tempo stesso, definisce il mio Andrea Vino Rosso Etichetta Nera. È l’eco dei suoi sogni che riempie la Cantina, tra le volte di mattoni e le curve sinuose delle botti. Il soffio sibilante dell’aria che accompagna ogni visita a valutarne consistenza ed evoluzione, basse correnti che tracciano insieme un vorticoso valzer d’attese. Un rosso che sa esprimere note inusuali, trascinanti, impetuose. Un vino che alterna irruenza mediterranea a sospensioni malinconiche, sempre in bilico tra emozioni dissonanti: mai fuori posto nelle occasioni importanti, sempre schietto nel suo silenzioso canto al cuore dell’appassionato.

Gradi
Gradi
13%
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
18°-20 °C
Caratteristiche organolettiche

L’Andrea Vino Rosso Etichetta Nera offre un colore scuro e denso, impenetrabile allo sguardo. Ombre vinaccia si affacciano nel calice, scivolando rapide. Al naso restituisce traccia del legno, richiami specifici del periodo di riposo. Ci sono echi di frutta sotto spirito, lontani come miraggi, e sensazioni di cioccolato e tabacco. Mette ordine nel bouquet un’evocazione odorosa di spezie, ad accompagnare la degustazione e segnarne le tappe di nota in nota. Ampio, rotondo, dai tannini levigati e importanti, all’assaggio concede un finale persistente e austero.

8 ,80
  (cod. 8829)
€ 11,73/lt.
Vinificazione

Il periodo di affinamento consente al legno delle botti di cedere impressioni e profumi al vino che ospitano al proprio interno. I principali protagonisti di questo scambio sono la Vanillina e i Tannini, anche se molte altre impressioni contribuiscono al gioco di rimandi che viene a crearsi. È una relazione a due profonda, intima: più lunga la sosta, più chiare le orme del viaggio percorso insieme.

Abbinamenti Gastronomici

Immagino questo Andrea Vino Rosso Etichetta Nera accanto a tradizionali piatti a base di carni rosse, arrosti e brasati. Per propria natura, e per l’aderenza al canone dei rossi più austeri, è ottimo accanto a formaggi dal sapore intenso, difficilmente accostabili a vini più leggeri. Apprezzabile in contesti meditativi, magari accanto a scaglie di cioccolato fondente e con in sottofondo un disco evocativo: una musica che sappia parlare di ciò che ci siamo lasciati alle spalle, e di ciò che in un modo o nell’altro ha fatto di noi quello che siamo.

Degustazione

Qualunque sia l’occasione, meglio servire l’Andrea Vino Rosso Etichetta Nera in un ballon. È il bicchiere con la linea perfetta per dare giusta ossigenazione al vino, e renderlo perfetto all’assaggio. La pancia ampia e l’apertura leggermente più stretta raccolgono i profumi, esaltandone la naturale complessità.