I love Puglia

12 bottiglie

Un grande assortimento di etichette dalla Puglia, un territorio dalla lunga tradizione vinicola che negli ultimi anni sta raggiungendo livelli di assoluto profilo. Qui la varietà dei vini è molto ampia: rossi, rosati e bianchi esprimono tutto il calore di questa terra!

Commercializzato da: Giordano Vini S.p.A. via Cane Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia.
44 ,99
€ 98,40

Esclusivo Etichetta Oro Rosso Puglia IGT

Invecchiato in legno

Un rosso pregiato, ottenuto da uve rosse salentine, vinificato con la massima attenzione e con il massimo rispetto enologico. La cura e l’attenzione poste nell’invecchiamento nelle botti di rovere delle Cantine Giordano gli conferiscono il carattere “Esclusivo” da cui deriva il suo nome.

 

Gradi
Gradi
13% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
18°-20 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore rosso carico dai riflessi amaranto; profumo intenso ed esclusivo con spiccati sentori di vaniglia e cuoio, tipici del rovere di elevazione, al palato è di ampio corpo e ottima struttura. Mirabilmente armonioso nonostante il maestoso tannino.

Formato: 0.75 l
x2

Sangiovese Primitivo Puglia IGT

Rosso secco
2021

La forza del Primitivo incontra l’eleganza del Sangiovese: il Sangiovese Primitivo Puglia IGT Collection è un rosso di rara finezza, vinificato a Torricella dal nostro team di appassionati enologi. Questo vino esprime la forza dei due vitigni ed è caratterizzato da una sottile complessità. Il microclima che li vede crescere con rigoglio è habitat ideale per sviluppare personalità e armonia, unite in bottiglia per regalare intensi momenti di piacere ai più esigenti Wine Lovers.

Gradi
Gradi
13% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
18°-20 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Alla vista appare di un elegante rosso rubino, intenso e profondo.  Ammalia per una trama di profumi floreali, vinosi. Spiccano sentori di viola selvatica, note specifiche dell’uva matura appena raccolta. All’assaggio stupisce: vino di grande stoffa, dal preciso carattere territoriale e al tempo stesso fine ed armonico. Giusta acidità e buona struttura lo rendono piacevole al palato, ispirato e convincente in ogni suggestione che sapientemente evoca.

Formato: 0.75 l
x2

Esclusivo Etichetta Oro Nero di Troia IGT Puglia

Rosso Secco
2021

Rotondo, deciso ma equilibrato, questo autoctono pugliese gioca tutto sul suo carattere, e riesce ad accontentare chi predilige i sapori vellutati ma anche chi è in cerca di sensazioni forti. Questa etichetta valorizza al meglio le caratteristiche del vitigno. Un rosso vero, ricco, elegante: in una parola, Esclusivo.

Gradi
Gradi
13% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
18°-20 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Un profumo intenso di frutti rossi maturi apre la degustazione e preannuncia un gusto pieno, che si dona senza riserve ma non ti stanca mai. I tannini levigati e la trama leggermente speziata sono il suo marchio inconfondibile.

Formato: 0.75 l
x2

Esclusivo Etichetta Oro Rosato Puglia IGT

Rosé secco
2021

L’Esclusivo Etichetta Oro Rosato Puglia IGT è un rosé delicato, fresco e ricco di profumi. Lo facciamo nel cuore della Puglia nelle nostre cantine di Torricella. Frutto di attenta vinificazione, questo vino rispecchia in pieno la nostra idea di vino del territorio: un vero e proprio viaggio sensoriale alla scoperta delle suggestioni salentine più autentiche. Un piccolo gioiello, capace di stupire: la migliore conferma di un lavoro fatto con il cuore da mani esperte.

Gradi
Gradi
12% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
8°-10 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Di un bel colore rosato tenue, con netti riflessi dorati. Il bouquet è Intenso e persistente: gradevoli sentori di uva appena ammostata, amarena, cipria e un ultimo richiamo odoroso di violette selvatiche. Al palato mette in mostra una struttura morbida e armonica, con notevole vena fruttata e un finale lungo e piacevolmente amarognolo.

Formato: 0.75 l

Curiosità

L'indicazione IGT è una denominazione giovane in termini di tempo (è stata introdotta a partire dal 1992), ma che racchiude una serie di specificità territoriali proprie di vini dalla tradizione consolidata. Tradizione che, a tavola, restituisce esatati sapori di un tempo: deliziosi, unici e ricchi di suggestioni. Proprio come nel caso dell'Esclusivo Etichetta Oro Rosato Puglia IGT. Un patrimonio enologico frutto d'esperienza e di una costante ricerca della qualità, dalla vigna al bicchiere.

x2

Fiano Puglia IGT

Bianco secco
2020

È un vino di rara finezza aromatica, prodotto esclusivamente da uve Fiano. Fruttato ed elegante, esprime in modo perfetto la solarità e il carattere mediterraneo della sua terra. Un classico contemporaneo.

Gradi
Gradi
12% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
10°-12 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore giallo paglierino intenso dai riflessi verdolini; profumo floreale e fruttato intenso, aromatico e caratteristico, con spiccate note di mela verde e polpa di pera; sapore equilibrato, suadente e mai aggressivo, fine ed elegante, con ottima armonia e persistenza.

Formato: 0.75 l
x2

Esclusivo Etichetta Oro Chardonnay Puglia IGT

Bianco secco
2020

Esclusivamente da uve Chardonnay della Puglia, un bianco prestigioso che si fregia dell’etichetta oro. Il sapore è pieno e ricco, con note di miele. Lo  Chardonnay è un vino ideale per i pasti, sia come aperitivo che per una cucina fresca ed estiva.

Gradi
Gradi
12% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
10°-12 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore paglierino intenso con riflessi dorati tipici dell’uva; profumo intenso, dal floreale al fruttato; sapore di mirabile setosità e di bella fittezza estrattiva.

Formato: 0.75 l

Lo Chardonnay è uno dei vitigni a bacca bianca più conosciuti al mondo. Capace di produrre vini di grandissima struttura e finezza, ma anche vini piacevoli e di pronta beva. Molto amato dai produttori per la facilità di lavorazione in vigna e in cantina. Il consumatore ne apprezza la sua capacità di interpretare il gusto del territorio in tutte le sue più svariate espressioni..

Coltivazione

Lo Chardonnay germoglia nella prima decade di Aprile rendendolo piuttosto vulnerabile alla gelate primaverili. L’uva viene raccolta tra l’inizio e la metà d’agosto. È un vitigno di grande vigoria e produce uva di buona qualità e con basse rese per ettaro produce vini eccellenti. Lo Chardonnay non ha esigenze troppo elevate in termini di suolo e di microclimi ed ha una capacità sorprendente di esprimere molto bene le caratteristiche del “terroir” in cui è coltivato.

Caratteristiche dello Chardonnay

A seconda del periodo in cui viene vendemmiata quest’uva, si possono ottenere diversi tipi di vino. Quando viene vendemmiata con anticipo è un'ottima uva per produrre vini destinati alla spumantizzazione. L’uva vendemmiata matura, invece, produce vini di grande corpo e struttura, caratterizzati da un livello zuccherino molto alto. Alcuni Chardonnay di grande corpo vengono fatti fermentare in barrique con la tecnica detta “sur lie” in modo da ottenere vini più complessi ed importanti. Per molti anni i vini a base di Chardonnay sono stati invecchiati in piccole botti di rovere dette “barriques”. Oggi questa tecnica dello Chardonnay affinato in legno è poco utilizzata, in quanto la tendenza è di preferire vini più eleganti e di facile beva.
Lo  Chardonnay è un vino ideale per il pasto. Le versioni strutturate ed affinate con il legno sono perfette con piatti importanti a base di pollame o di piatti ittici più prelibati. Gli Chardonnay spumantizzati sono perfetti con il coquillage e le ostriche in particolare. Mentre lo Chardonnay non affinato è un vino perfetto sia come aperitivo, sia con piatti che contengono capesante, gamberi e pesci di scoglio, e anche con una cucina leggera ed estiva.

Storia

Lo Chardonnay è originario della Borgogna in Francia dove è il protagonista principale dei grandissimi vini della zona chiamata “Cote d’Or”, ma anche dello Chablis e del Maconais. Si è poi diffuso in tutta Europa, probabilmente grazie ai monaci benedettini, attraverso la rete dei loro monasteri. Il monastero di Cluny, nella Borgogna, era uno dei centri più importanti per la produzione di questo vino. Nell’ultimo secolo si è diffusa la coltivazione dello Chardonnay in tutto il mondo. Oggi lo Chardonnay è considerato un vitigno internazionale ed è coltivato in Europa, Australia, California, Cile, Sud Africa e Nuova Zelanda, producendo vini molto fini ed eleganti, ma profondamente diversi tra di loro.

Curiosità

Uno dei fattori che ha contribuito a diffondere il successo dello Chardonnay nel mondo è stata una sfida lanciata da un famoso mercante di vino inglese, Steven Spurrier, nel 1976, tra i vini del nuovo mondo e quelli francesi. Nella categoria dei vini bianchi ha vinto uno Chardonnay californiano battendo i blasonati bianchi della Borgogna e quindi servendo come ispirazione per i produttori di tutto il mondo.

x2