Passione in Bianco

18 bottiglie

Bianchi raffinati ed eleganti, perfetti per accendere la magia di una serata da ricordare.

Commercializzato da: Giordano Vini S.p.A. via Cane Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia.
59 ,99
€ 143,10

GRILLO SICILIA DOC BIOLOGICO

Vino bianco secco
2021

Fresco e intenso come i bianchi si Sicilia sanno essere, sincero come un vino biologico certificato, pieno di vita e di segreti nascosti come ti aspetti da un grande vino della tradizione. Unisce una vellutata morbidezza di fondo a una notevole vena di freschezza, che lo rende perfetto dall’aperitivo ai tuoi secondi di pesce preferiti. Se ami i bianchi che sanno di mare e di pomeriggi assolati non fartelo scappare: saprà ricompensarti. Ogni volta.

Gradi
Gradi
12,5% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
10°-12 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Un giallo paglierino molto luminoso ti invita subito al primo sorso, che si dimostra pieno, armonico e floreale, ma mai stucchevole grazie a un precisa acidità. Chiude in bellezza con le sue tipiche note di fiori bianchi e scorza d’arancia. La persistenza è sorprendente

Formato: 0.75 l
x3

‘900 Gran Giordano

Spumante Brut

Originato da uve bianche particolarmente adatte alla spumantizzazione per la bassa gradazione e gli spiccati profumi, questo spumante si ottiene con il metodo Charmat, una seconda fermentazione che regala gentilezza e finezza al vino.

Gradi
Gradi
11,5% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
8°-10 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore bianco dorato con rifl essi verdolini e perlage ben calibrato e continuo. Profumo intenso e fruttato, con spiccati sentori di agrumi. Il sapore è fresco e piacevolmente equilibrato, impreziosito dalla finezza e dalla leggerezza delle bollicine.

Formato: 0.75 l
x3

Garda DOC Bianco

Bianco secco
2021

L’eleganza dei vini del Lago è inconfondibile, e puoi ritrovarla tutta in questo bianco pieno di riflessi e sfaccettature. Luminoso come un’alba sul Garda, racchiude insieme le caratteristiche note di fiori bianchi e un carattere salino tenue ma sempre presente, che invita subito a un altro sorso. La sua persistenza sorprende, la sua personalità convince, il suo spirito territoriale racconta storie antiche con linguaggio moderno. Un bianco per chi ama i colori, e soprattutto le piccole sfumature.

Gradi
Gradi
11% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
8°-10 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Giallo paglierino con riflessi tendenti al verde, si apre al naso con chiarissimi sentori di fiori bianchi, per poi lasciare spazio alla frutta a polpa bianca. Al palato è moderatamente intenso, con una buona persistenza e un finale che conferma le sensazioni olfattive.  Un bianco fine in ogni suo aspetto, piacevole e versatile.

Formato: 0.75 l
x3

Esclusivo Etichetta Oro Chardonnay Puglia IGT

Bianco secco
2020

Esclusivamente da uve Chardonnay della Puglia, un bianco prestigioso che si fregia dell’etichetta oro. Il sapore è pieno e ricco, con note di miele. Lo  Chardonnay è un vino ideale per i pasti, sia come aperitivo che per una cucina fresca ed estiva.

Gradi
Gradi
12% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
10°-12 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore paglierino intenso con riflessi dorati tipici dell’uva; profumo intenso, dal floreale al fruttato; sapore di mirabile setosità e di bella fittezza estrattiva.

Formato: 0.75 l

Lo Chardonnay è uno dei vitigni a bacca bianca più conosciuti al mondo. Capace di produrre vini di grandissima struttura e finezza, ma anche vini piacevoli e di pronta beva. Molto amato dai produttori per la facilità di lavorazione in vigna e in cantina. Il consumatore ne apprezza la sua capacità di interpretare il gusto del territorio in tutte le sue più svariate espressioni..

Coltivazione

Lo Chardonnay germoglia nella prima decade di Aprile rendendolo piuttosto vulnerabile alla gelate primaverili. L’uva viene raccolta tra l’inizio e la metà d’agosto. È un vitigno di grande vigoria e produce uva di buona qualità e con basse rese per ettaro produce vini eccellenti. Lo Chardonnay non ha esigenze troppo elevate in termini di suolo e di microclimi ed ha una capacità sorprendente di esprimere molto bene le caratteristiche del “terroir” in cui è coltivato.

Caratteristiche dello Chardonnay

A seconda del periodo in cui viene vendemmiata quest’uva, si possono ottenere diversi tipi di vino. Quando viene vendemmiata con anticipo è un'ottima uva per produrre vini destinati alla spumantizzazione. L’uva vendemmiata matura, invece, produce vini di grande corpo e struttura, caratterizzati da un livello zuccherino molto alto. Alcuni Chardonnay di grande corpo vengono fatti fermentare in barrique con la tecnica detta “sur lie” in modo da ottenere vini più complessi ed importanti. Per molti anni i vini a base di Chardonnay sono stati invecchiati in piccole botti di rovere dette “barriques”. Oggi questa tecnica dello Chardonnay affinato in legno è poco utilizzata, in quanto la tendenza è di preferire vini più eleganti e di facile beva.
Lo  Chardonnay è un vino ideale per il pasto. Le versioni strutturate ed affinate con il legno sono perfette con piatti importanti a base di pollame o di piatti ittici più prelibati. Gli Chardonnay spumantizzati sono perfetti con il coquillage e le ostriche in particolare. Mentre lo Chardonnay non affinato è un vino perfetto sia come aperitivo, sia con piatti che contengono capesante, gamberi e pesci di scoglio, e anche con una cucina leggera ed estiva.

Storia

Lo Chardonnay è originario della Borgogna in Francia dove è il protagonista principale dei grandissimi vini della zona chiamata “Cote d’Or”, ma anche dello Chablis e del Maconais. Si è poi diffuso in tutta Europa, probabilmente grazie ai monaci benedettini, attraverso la rete dei loro monasteri. Il monastero di Cluny, nella Borgogna, era uno dei centri più importanti per la produzione di questo vino. Nell’ultimo secolo si è diffusa la coltivazione dello Chardonnay in tutto il mondo. Oggi lo Chardonnay è considerato un vitigno internazionale ed è coltivato in Europa, Australia, California, Cile, Sud Africa e Nuova Zelanda, producendo vini molto fini ed eleganti, ma profondamente diversi tra di loro.

Curiosità

Uno dei fattori che ha contribuito a diffondere il successo dello Chardonnay nel mondo è stata una sfida lanciata da un famoso mercante di vino inglese, Steven Spurrier, nel 1976, tra i vini del nuovo mondo e quelli francesi. Nella categoria dei vini bianchi ha vinto uno Chardonnay californiano battendo i blasonati bianchi della Borgogna e quindi servendo come ispirazione per i produttori di tutto il mondo.

x3

Raggiante Bianco

Bianco secco

Bianco elegante e di buon corpo, nato dall’unione di diverse “cuvées” assemblate nelle Cantine Giordano. Il nome deriva dai raggi del sole particolarmente intensi nelle aree mediterranee nelle quali sono coltivate le uve da cui proviene.

Gradi
Gradi
11,5% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
12°-14 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore dorato con riflessi accesi e vivi; un fuoriclasse olfattivo, profumo dal floreale fresco, intenso e fruttato, con sentori di mela; corpo di bella fittezza e di morbidezza suadentemente armoniosa.

Formato: 0.75 l
x3

Loris Vino Bianco

Bianco secco

Non è facile fare il vino, ma non potrei immaginare la mia vita senza. Sono sempre molto tranquillo in cantina, ci lavoro da così tanto tempo che niente potrebbe andare storto. Loris Vino Bianco è un vino assolutamente mio: l’ho seguito per tutto il suo percorso, dalla raccolta delle uve all’imbottigliamento. Questo vino ha qualcosa di dire, Cerca la compagnia di una tavolata di spirito, perché è un po’ come me. Ha voglia di prendere la vita un sorriso dopo l’altro!
                                                                                                                                                                                        Loris, Wine Maker Giordano

Gradi
Gradi
12% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
12°-14 °C
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Il colore è delicato, giallo paglierino scarico con seducenti trasparenze dorate. Solletica il naso con profumi estivi di frutta: mi piace soffermarmi sul bicchiere per cogliere le note di pesca (a polpa gialla) e il sentore appena accennato di ananas. In bocca regala una sensazione di pienezza, data dalla struttura importante del corpo. Ha piglio deciso, ma al tempo stesso molto piacevole; si spoglia di ogni remora sul finale, che è caratterizzato da una freschissima acidità.

Formato: 0.75 l

Approfondimenti

Vi racconto una cosa che non credo di aver mai detto a nessuno fuori dalla banda. Nella mia compagnia, quando si usciva (e quando si esce) c’è questa abitudine. Si prende una biro e si annota su un pezzo di carta il perché sì e il perché no della serata. Un vino, una cena, una canzone, non importa che cosa: c’è sempre qualcuno che prende l’iniziativa per fare la classifica delle cose che sono piaciute e di quelle che non sono piaciute. Quando ho presentato il Loris Vino Bianco alla banda, il convento passava pasta alla norma. Che, modestamente, so cucinare da vero maestro! Tra i perché sì rinvenuti il mattino dopo ne ho trovato uno che diceva questo: “Perché sì? Perché questo bianco è come Loris, uno che si mette sempre al centro dell’attenzione, ma che, quando lo fa, alla fine ti viene voglia di ringraziarlo”. Ecco: se riuscirà a rendere una vostra serata un po’ speciale, allora saprò di aver fatto un buon lavoro!

x3