Barolo DOCG

2012

Barolo DOCG

Rosso invecchiato

Vino unico al mondo, di eccezionale complessità e carattere, ottenuto dalla vinificazione di uve Nebbiolo da Barolo, quindi pazientemente invecchiato in botti di legno.

Gradi
Gradi
13,5%
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
18°-20 °C
Caratteristiche organolettiche

Colore rosso profondo con riflessi granata; profumo di marasca intenso e complesso, avvolto a sentori di vaniglia; gusto pieno ma mai aggressivo, con note balsamiche nel finale di grande suadenza.

26 ,50
1 bottiglia   (cod. 8521)
€ 35,33/lt.
Abbinamenti Gastronomici

Per arrosti e brasati di carni rosse e selvaggina, formaggi stagionati e piatti arricchiti dall’aroma del tartufo. Ottimo vino da meditazione.


Approfondimenti

BAROLO E BARBARESCO: GRANDI NOBILI PIEMONTESI

Lo stemma della famiglia Giordano campeggia sulle etichette dei grandi rossi invecchiati, per sottolinearne il prestigio e la nobile  origine. Vini preziosi come il Barolo ed il Barbaresco, maturano per anni in botti in rovere di Slavonia nella quiete delle Cantine Giordano, per essere perfetti al momento di accompagnare i grandi arrosti, la selvaggina, i piatti a base di tartufo e i formaggi stagionati.

Questi vini rossi di grande corpo sono l’espressione più antica della tradizione Giordano. Anni di cure amorose, frequenti rabbocchi e controlli costanti fanno onore all’eleganza e alla classe di questi vini.