Olla, la nuova bollicina di Ribolla gialla

Uno spumante perfetto per l’aperitivo, ma non solo

Data Pubblicazione: 19/04/2021

Quando parli di aperitivo, si apre un mondo: dal Prosecco allo Spumante Rosé, i must da bere sono tanti, e sono tutti dei validi compagni di brindisi. Ma da poco c’è una novità firmata Giordano, che ha voglia di farsi conoscere e mettersi alla prova a suon di happy-hour. È arrivata Olla, la Ribolla gialla spumantizzata dalla freschezza travolgente!

Cosa devi aspettarti? I profumi e le sensazioni tipiche del vitigno, in un’esplosione di vivacità e perlage.

 

E se la Ribolla gialla ha ancora qualche segreto per te, leggi qui: vedrai, alla fine l’unica cosa che ti mancherà sarà solo un calice pieno... e un cin-cin!


 

Il vitigno delle colline friulane

La Ribolla gialla è un vitigno dalle origini antichissime, autoctono del Friuli-Venezia Giulia e dell’Europa orientale. Infatti, altre zone di eccellenza sono la Slovenia e la Croazia, dove prende il nome di “Rebula”. In generale, ama la vita in collina, con i suoi terreni asciutti e argillosi, dove c’è un clima temperato e soprattutto una buona escursione termica tra giorno e notte (importantissima per una maggiore profondità aromatica). Dalle uve di questo vitigno robusto ed elegante si ottengono bianchi freschi e strutturati, caratterizzati da un’acidità sempre vivace e un corredo aromatico che va dal fruttato, al floreale ed erbaceo.

 

 

Olla, lo spumante di Ribolla gialla

La spiccata acidità di quest’uva, la rende perfetta per la spumantizzazione. La Ribolla Gialla è infatti un vitigno versatile, che ben si presta alla produzione con metodo Charmat di questo piacevole spumante. Di colore giallo paglierino, con riflessi verdolini, ha un sapore asciutto e piacevolmente profumato. I sentori lievi, ma raffinati, donano una sensazione di freschezza che si ritrova sia all’olfatto, che al palato. Al naso spiccano la rosa bianca, il glicine e l’acacia, con note agrumate e minerali sul finale, per un sorso nel complesso armonico. Il corpo vivace e brioso, insieme al perlage fine e persistente, lo rendono uno spumante facile ed estremamente beverino.

 

Abbinalo a…

Lo spumante di Ribolla gialla è davvero insuperabile all’aperitivo e con i piatti di pesce più leggeri, quando cerchi una bollicina snella, fresca e delicata.

Ma non solo, perché anche in questa versione spumeggiante il vino mantiene una piacevolissima freschezza, che gli permette di reggere tranquillamente il confronto con cibi grassi e untuosi. Un esempio di successo è con il fritto di pesce o una tempura di verdure: in questi casi, una bollicina così riesce a imporsi rispetto alla grassezza del piatto, rispettandone tuttavia la delicatezza degli aromi.

Ma volendo, può spingersi anche oltre… Un crostino di pane con lardo e miele potrebbe rappresentare una sfida difficile per tanti vini, eppure qui Olla ci va a nozze. Con la sua acidità pulisce la bocca, ma rimane sufficientemente rotonda per assorbire la salinità del lardo.

 

Insomma, uno spumante versatile e beverino, che non fa mai mancare l’occasione per un brindisi in compagnia. Scoprilo sul sito, e preparati a cin-cin lunghissimi!