5 dolci di carnevale (e con quale vino abbinarli)

Il Carnevale non è soltanto la perfetta scusa per divertenti feste in maschera, ma anche l'occasione perfetta per preparare squisiti dolci tipici. Ecco le nostre 5 ricette preferite.

Data Pubblicazione: 20/02/2017

Può essere la scusa giusta per coinvolgere i piccoli di casa in cucina, oppure una ghiotta occasione per deliziare gli ospiti con i dolci della tradizione. È facile trovare una scusa e mettersi ai fornelli per preparare uno dei 5 dolci di Carnevale che amiamo di più.

Ecco le ricette che abbiamo scelto per te!

Castagnole

Castagnole, dolci tipici di carnevale

Ingredienti

250 g di farina, 1 limone, lievito per dolci, 3 cucchiai di Liquore all’Amaretto, 3 uova, 150 g di zucchero, burro, latte

Preparazione

Sciogli il burro a bagnomaria. Disponi a fontana la farina su una spianatoia, aggiungi il lievito, lo zucchero, le uova, il latte, il burro fuso, il liquore e la scorza di limone grattugiata. Inizia a impastare. Quando il composto ti sembrerà liscio e compatto, copri con pellicola per alimenti e lascia riposare per una decina di minuti.

Dividi l’impasto in piccole parti e forma con esse dei cilindri. Taglia dal composto lavorato dei tocchetti, ai quali dovrai dare con le mani la forma di palline. Fai scaldare in una padella abbondante olio di oliva, poi inizia a cuocere le castagnole. Scolale, asciugale con carta assorbente e passale nello zucchero prima di servirle.

Bugie

Bugie, dolci tipici di carnevale

Ingredienti

250 g di farina, bicarbonato, 100 g di zucchero, 1 limone, latte, 1 uovo, burro, 2 cucchiai di Liquore all’Amaretto.

Preparazione

Unisci gli ingredienti sulla spianatoia: per prima cosa disponi a fontana la farina, poi al centro incorpora le uova, il liquore, la scorza del limone grattugiata, il burro sciolto nel latte, lo zucchero e un pizzico di bicarbonato. Lavora energicamente il composto fino a quando non avrai ottenuto una palla compatta. Utilizza quindi la macchina per la pasta per realizzare sfoglie molto sottili. Taglia la sfoglia realizzando dei triangoli, poi friggili in abbondante olio d’oliva bollente. Scola quando saranno dorati e asciugali su carta assorbente: puoi coprire le bugie con zucchero a velo setacciato per dare loro un tocco speciale!

Cicerchiata di carnevale

Cicerchiata, dolce tipico di carnevale

Ingredienti

300 g di farina, 3 uova, 1 bicchiere di Orvieto, 1 limone, olio evo, zucchero, miele, frutta candita, mandorle

Preparazione

Versa la farina sulla spianatoia: al centro della fontana aggiungi le uova, il vino, la scorza di limone grattugiata e quattro cucchiai di olio extravergine di oliva. Impasta fino a quando non avrai ottenuto un composto sodo e omogeneo. Copri per pellicola per alimenti, trasferisci in frigo e lascia riposare almeno mezz’ora.

Scalda abbondante olio per friggere in una padella, poi inizia a cuocere palline ricavate dall’impasto.

In un’altra padella scalda le mandorle spezzettate e la frutta candita con due o tre cucchiai d’acqua; aggiungi il miele e a fuoco molto basso fai sciogliere con cura.

Scola e asciuga le palline su carta assorbente, poi uniscile alla frutta secca. Lascia che il miele penetri nelle palline, poi trasferisci tutto in un recipiente ampio. Buon appetito!

Crostoli alla marmellata

Crostoli alla marmellata, dolci tipici di carnevale

Ingredienti

300 g di farina, 1 limone, marmellata, burro, 50 g di zucchero, 2 uova, zucchero a velo

Preparazione

Disponi la farina a fontana sulla spianatoia: al centro inizia a unire gli altri ingredienti. Stempera la zucchero in poca acqua tiepida, poi aggiungi le uova, il burro fuso e la scorza di limone grattugiata. Dai al composto la forma di una sfera e quando sarà liscia e compatta trasferisci in frigo e lascia riposare per un’ora abbondante.

Stendi l’impasto con un mattarello, poi taglialo a strisce con una rotella dentata. Aggiungi a ciascuna striscia un cucchiaio di marmellata, poi chiudi piegando a metà e realizza dei fagottini.

Friggi in abbondante olio bollente, scola e asciuga con carta assorbente. Copri infine con una spolverata di zucchero a velo.

Chiacchiere al forno

Chiacchiere al forno, dolci tipici di carnevale

Ingredienti

250 g di farina, bicarbonato, 100 g di zucchero, 1 limone, latte, 1 uovo, burro, 2 cucchiai di Liquore all’Amaretto

Preparazione

Prepara l’impasto (segui le indicazioni per le Bugie). Stendi l’impasto con il mattarello fino a ottenere una sfoglia spessa circa mezzo centimetro. Taglia la pasta realizzando dei rettangoli, al centro dei quali pratica due incisioni parallele con un coltello. Fai cuocere in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti, fino a quando non saranno perfettamente dorate. Togli dal forno e fai intiepidire: infine copri con zucchero a velo, e la tua merenda di Carnevale preferita è pronta!

Quale vino servire con questi dolci? Non abbiamo dubbi: un Moscato d'Asti! Dolce, elegante, leggero: l’ingrediente in più che garantisce il giusto brio al tuo Carnevale!

Ph. credits: anitalianinmykitchen.com | en.foodografia.com | chewtown.com | ricette-bimby.com | receitasdeferdi.com