Chardonnay Salento IGT Bio

Bianco Secco

2017

Vinificato a Torricella da sole uve biologiche certificate, lo Chardonnay Salento IGT BIO è un bianco di pregio, profumato e invitante. La Puglia è terra ospitale, e nel tempo si è fatta perfetta dimora per un vitigno internazionale come lo Chardonnay: un varietale che, di regione in regione, sa cogliere influenze espressive e tradurle in un corpo aromatico strutturato e sempre suggestivo. Frutto di una precisa scelta produttiva, che pone al centro il minor impatto ambientale e il rispetto delle tradizionali forme di allevamento e vinificazione, lo Chardonnay Salento IGT BIO non è solo un vino: è un’esperienza da provare.

Gradi
Gradi
13%
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
10°-12 °C
Caratteristiche organolettiche

Colore giallo paglierino con riflessi dorati. Naso deciso, articolato: intensi profumi di frutta tropicale, nuance floreali, impressioni secondarie di frutta matura, cenni finali di pasta di mandorle. Bocca scorrevole, calda e morbida. Apprezzabile la nota finale di vaniglia, dolcemente sensuale.

5 ,81
€ 8,30
-30%
6 bottiglie (cl 75)   (cod. 8623)
€ 7,75/lt.
Abbinamenti Gastronomici

Si sposa alla grande con piatti a base di pesce e crostacei, in particolare con le pietanze del territorio. Notevole accanto a risotti al profumo di mare. Si esprime al meglio durante pasti estivi, quando le tavole si arricchiscono con fresche verdure di stagione: con l’insalata greca brilla per spirito internazionale.

Il parere dell'esperto:

"Un gran vino, denso, poderoso e allo stesso tempo di mirabile freschezza d'aroma, di stupenda morbidezza palatale espressiva".

Indice di piacevolezza : 94 /100

Luca Maroni

Approfondimenti

Vinificazione

I vigneti crescono su terreni sabbiosi-calcarei, con sistema di allevamento a spalliera. L’esposizione a sud ovest garantisce le migliori condizioni per una crescita rigogliosa e piena. Terreni e uve vengono trattati con sole sostanze di origine naturali e i prodotti chimici sono banditi. La vendemmia (naturale) avviene in agosto, con raccolta manuale delle uve. La vinificazione tempestiva e la permanenza su lieviti prolungata aumenta la portata aromatica del vino, esaltandone le naturali caratteristiche. Lo Chardonnay Salento IGT BIO matura in acciaio per 6 mesi prima di finire in bottiglia.

Consigli di degustazione

La temperatura di servizio ideale è di 10 – 12°, leggermente più alta nelle stagioni fredde. Bicchiere perfetto? Renano. Lo Chardonnay Salento IGT BIO è un vino da gustare giovane: consumalo entro un anno per goderne appieno tutte le sfumature, prima che si attenuino con il trascorrere del tempo.