Ciambella al Prosecco

Si avvicina il periodo natalizio e siamo sempre alla ricerca di ricette dolci originali ma semplici per poter stupire i nostri ospiti con il minimo sforzo

Data Pubblicazione: 12/12/2016

Ecco un'idea perfetta per finire in bellezza una cena tra amici: la ciambella al Prosecco, preparata nello stampo da Bundt cake! Quello che distingue una Bundt da una semplice ciambella è il particolare tubo centrale del Bundt pan, che permette una diffusione del calore più uniforme e quindi agevola la cottura del dolce, oltre ad avere motivi decorativi all'interno che rendono i dolci davvero spettacolari!
Decoratela con dei frutti rossi, cannella, aghi di pino e anice stellato per vestirla "a festa" creando un'incantevole atmosfera natalizia. L'impasto è composto da ingredienti semplici, ma l'aggiunta del Prosecco nell'impasto le conferisce un profumo e una consistenza fresca e fragrante. Perfetta da gustare anche con una pallina di gelato alla vaniglia, sorseggiando un buon bicchiere di Prosecco!

La ricetta della ciambella al Prosecco

Ingredienti

220 gr di farina 00, 100 ml di Prosecco freddo di frigo, 100 gr di burro molto morbido, 3 uova, un pizzico di sale, 180 gr di zucchero semolato, una bustina di lievito

Per decorare

zucchero a velo, ribes rossi, anice stellato e cannella (facoltativi)

Procedimento

Sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, utilizzando le fruste elettriche per almeno tre o quattro minuti: dovrete ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e rendetelo una crema. Aggiungetelo al composto e continuate a sbattere con le fruste fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
 


Unite il Prosecco freddo di frigo. Setacciate la farina ed il lievito sul composto, mescolando bene il tutto con una spatola fino a creare una crema liscia e senza grumi. Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella o da Bundt Cake e versatevi il composto livellandolo accuratamente. Fate cuocere in forno statico caldo a 180 ° per circa 40 minuti. Prima di sfornare fate la prova stecchino per verificare la cottura.

 

 


Rovesciate la torta sulla gratella e lasciatela fraffreddare bene. Una volta raffreddato il dolce, spolveratelo con abbondante zucchero a velo e guarnitelo con ribes rossi e, se volete renderlo natalizio, decorate con aghi di pino, cannella e anice stellato.

 

 

 

Scritto da

Germana Busca

Le ricette di mamma Gy

FB: Le ricette di Mamma Gy
Twitter: @gerbusca
Instagram: mamma_gy

Ph. credits: lericettedimammagy.ifood.it