Cabernet Sauvignon "Il Vinré" DOC Langhe

Rosso invecchiato in barrique

2017

Il Cabernet Sauvignon “Il Vinré” DOC Langhe è un rosso corposo e strutturato, impreziosito da un prolungato passaggio in barrique. Vitigno internazionale, acclimatato nelle Langhe da tempo, il Cabernet Sauvignon ha saputo far proprie caratteristiche territoriali vivaci e nette. Cresce a poca distanza dalle nostre Cantine: un fortunato esempio di vinificazione tra passato e futuro, dialogo tra un vitigno internazionale versatile ed espressivo, e un territorio fortemente vocato alla produzione vitivinicola.

Il nostro Cabernet Sauvignon viene seguito in ogni fase produttiva dagli esperti Winemakers Giordano, direttamente in Valle Talloria. Un piccolo gioiello, la bottiglia giusta da mettere in tavola per le occasioni più importanti.

Gradi
Gradi
14%
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
18°-20 °C
Caratteristiche organolettiche

Allo sguardo offre un colore rosso intenso, violaceo e compatto. A far da contrasto a un tessuto cromatico pressoché impenetrabile, ecco un bouquet ampio e fruttato, con intriganti sensazioni di vaniglia e frutti rossi. Sorretto da una struttura di tutto rispetto, all’assaggio rivela carattere da vendere. Il percorso di invecchiamento nel legno conferisce note erbacee e speziate, affinate in un corpo caldo, pieno, illuminato da tannini maturi e levigati.

11 ,00
1 bottiglia (75cl)   (cod. 8614)
€ 14,67/lt.
Abbinamenti Gastronomici

Il Cabernet Sauvignon “Il Vinré” DOC Langhe è un vino che richiede accostamenti importanti: notevole con piatti a base di tartufo, ottimo con l’anatra, semplicemente irrinunciabile con una buona grigliata di carne. Se siete esperti di BBQ, il Wine pairing perfetto è con il Pulled Pork americano: carne di maiale tenera, speziata e affumicata, e un rosso che farà impazzire i Wine Lover più esigenti.


Approfondimenti

Vinificazione

Vendemmiato in settembre, quando i grappoli raggiungono piena maturazione: il segreto per la vinificazione del Cabernet Sauvignon sta tutto nella macerazione del mosto sulle bucce. Più la sosta è prolungata, maggiore sarà il potenziale immagazzinato dal vino. Il percorso di invecchiamento nel legno, infine, plasmerà il carattere di questo rosso maestoso, attenuando asperità ed eccessi e ingentilendo l’esperienza di degustazione.

Curiosità

Il Cabernet Sauvignon è un vitigno di origine francese: bordolese per la precisione. Particolarmente indicato in vinificazione per due caratteristiche, vale a dire la notevole resa per ettaro, e la longevità dei vini con esso prodotti. Sembra che il Cabernet Sauvignon sia nato per un incrocio spontaneo tra Cabernet franc e Sauvignon.

Le vigne alle spalle delle nostre Cantine costituiscono una nicchia naturale, che garantisce alle uve il clima migliore per maturare. Buona esposizione e condizioni climatiche favorevoli hanno consegnato alla Cantina di Valle Talloria frutti particolarmente adatti, capaci di trasferire in bottiglia un complesso aromatico di rara finezza e di compiuta eleganza.