5 cose che (forse) non sai sull’Eventus Rosso

L’Eventus Rosso, esclusiva del catalogo Giordano, è un vino particolarmente apprezzato da chi sceglie le nostre Cantine. Ecco 5 curiosità su un rosso che non dovrebbe mancare nella tua collezione!

Data Pubblicazione: 13/11/2018

Parlare dell’Eventus Rosso senza parlare di blend è difficile. Un blend è l’unione armonica del frutto di più vitigni, sapientemente bilanciata dalla mano di esperti Wine Makers. L’arte di creare questi vini unici è molto antica: il tocco personale di enologi e cantinieri consente di trovare un perfetto equilibrio e di produrre vini che sappiano esprimersi al meglio anche senza il riconosciuto blasone di un’etichetta affermata.

Questa è la storia del nostro Eventus Rosso, vino di carattere, che ha saputo guadagnare un posto speciale nel cuore di molti appassionati. Un incontro di diverse ispirazioni e di suggestioni complementari, che dal bacino del Mediterraneo hanno saputo, attraverso il lavoro attento e scrupoloso di chi ama profondamente il vino, trovare un punto d’incontro e una voce così convincente da meritare ben 94 punti nell’Annuario dei Migliori Vini Italiani firmato da Luca Maroni.

5 curiosità sull’Eventus Rosso

L'Eventus Rosso è un vino speciale per occasioni speciali

1 – Sassicaia, blend bordolese in salsa toscana

Sapevi che anche il rinomato Sassicaia è un blend? Proprio così: non solo le denominazioni monovitigno meritano il plauso dei Wine Lovers, e il Sassicaia ne è un lampante esempio. Uno dei vitigni dai quali trae gusto e personalità è l’internazionale Cabernet Sauvignon. Insomma, non solo vitigni autoctoni e non un solo varietale possono concorrere alla nascita di vini memorabili!

2 – Cucina tradizionale o cucina etnica?

L’Eventus Rosso, proprio in virtù di una natura eclettica e ispirata, riesce ad affrontare con disinvoltura abbinamenti classici della tradizione italiana, e wine pairing più complessi, che prevedono escursioni in territori culinari esotici.

3 – Perché Eventus?

Dietro ogni vino c’è un’idea: ogni forma d’arte e di artigianato nasce da uno stimolo, da un desiderio di comunicare. Dietro alla linea Eventus c’era il desiderio di mettere in bottiglia un vino speciale per momenti speciali, e in particolare la felice armonia tra la morbidezza di un vino affinato nel legno e l’intensità suggestiva che profuma di frutti che contraddistingue un vino d’annata.

4 – Un compleanno speciale

La linea Eventus si appresta a compiere 10 anni: lanciata nel 2009, ha dimostrato fin dai primi assaggi di essere convincente e riuscita. Siete pronti a festeggiarla con noi?

5 – Un design fuori dagli schemi

Abbandonata la tradizionale estetica delle etichette, l’Eventus Rosso si presenta in tavola con una veste che di certo non passa inosservata. Il rosso pieno, screziato di venature purpuree del vino incontra un simbolo geometrico che sposa linee rosse, nere e oro. Le onde scure richiamano il forte carattere del Mediterraneo, evocando al contempo profili di colline sovrastati dalla sfavillante luce del sole. Un gioco di suggestioni mutevoli, che cambia di sguardo in sguardo e intriga ogni volta prima di scendere come canto nel bicchiere.