Randonnée: Giordano porta il cicloturismo nelle Langhe

Cicloturismo ed enogastronomia si incontrano con la prima Randonnée Giordano Vini. Pronti a pedalare immersi in paesaggi da favola?

Data Pubblicazione: 02/09/2016

Il 18 settembre Valle Talloria ospiterà la Randonnée Giordano Vini, Edizione Zero. Un evento realizzato in collaborazione con A.S.D. Cuneo Bike, U.I.S.P., A.R.I. e con il patrocinio della Regione Piemonte e del Comune di Diano d’Alba, con obiettivo principale il riconoscimento di brevetto di Randonneur a tutti i partecipanti. Proprio così: lo spirito agonistico viene messo da parte, la condivisione di un’esperienza e la sfida contro se stessi diventano i veri traguardi della manifestazione.

Che cos’è una Randonnée?

Locandina Randonnee Edizione 0

Per usare le parole della Federazione Ciclistica Italiana (FCI): “né forte, né piano, ma lontano”. Un percorso da affrontare accanto ad altri audaci, 200 km di distanza e un brevetto da meritarsi pedalata dopo pedalata. Lo spirito dell’evento? Guardarsi intorno, conoscere un turismo diverso, più lento e consapevole, correre fianco a fianco con altri ciclisti appassionati, non uno contro l’altro, ma insieme.

Il cicloturismo nasce proprio in Italia nel 1897, quando un gruppo di ciclisti partì da Roma con l’obiettivo di raggiungere Napoli. 230 km di tragitto da compiere nell’arco della stessa giornata. Insomma, una prova davvero audace!

Nel 1904 fu il patron e fondatore del Tour de France Henry Desgranges a stabilire alcune regole per definire meglio quali caratteristiche dovesse avere una manifestazione per fregiarsi del titolo di Randonnée. Vennero introdotti i “brevetti”, titoli che un cicloamatore può vantare per aver concluso il percorso.

Cicloturismo nelle Langhe

Ciclista

La prima Randonnée ufficiale in Italia si è tenuta nel 1998, quasi un secolo dopo quel viaggio avventuroso da Roma a Napoli di un manipolo di ciclisti audaci… e il 18 settembre si ripeterà tra le Langhe!

2 percorsi, 100 e 200 km. 6 punti di controllo e ristoro. Passaggi previsti nei pressi di località incantevoli, quali Cherasco, Benevello, Barbaresco e Murazzano. Partenza e arrivo presso Giordano Vini, con visita gratuita alle Cantine e ristoro per gli accompagnatori in attesa dei partecipanti. E all’arrivo un Pasta Party per tutti!

Come partecipare all'Edizione Zero della Randonnée Giordano? Puoi iscriverti qui fino al 15 settembre (10 € per il percorso di 100 km, 15 € per quello di 200 km); è inoltre possibile iscriversi direttamente sul posto, prima della partenza (15 € per il percorso da 100 km, 20 € per quello da 200 Km).

Siete ciclisti provetti, o avete iniziato da poco a praticare questo sport? Venite a trovarci il 18 settembre!