Dolci freschi estivi… e Bollicine!

Se il caldo frena la tua creatività in cucina, che ne dici di un dolce fresco e semplice da preparare? Ecco 5 ricette veloci e golose per dolci estivi freschissimi, e le migliori Bollicine per accompagnarli

Data Pubblicazione: 03/07/2018

Quando la fiamma sotto la pentola inizia a danzare, un’ondata di caldo ti travolge. Sai bene che non è possibile che in un secondo la temperatura salga all’improvviso, ma è ciò che accade quando vedi saettare il blu di quella fiammella. È l’Estate, bellezza: occorre ripiegare su qualcosa di più fresco e veloce. E se a tavola dovrai necessariamente rinunciare a qualcosa a causa delle alte temperature, nulla vieta di servire uno dei 5 dolci estivi freschissimi che abbiamo studiato per te. Ecco i nostri suggerimenti per portare in tavola un’irresistibile dolcezza.

5 dolci estivi freschissimi

Baci di dama al cocco senza cottura

Baci di dama (senza cottura) al profumo di cocco serviti con Asti DOCG

Ingredienti

Amaretti, 100g di farina di cocco, 100g di cioccolato, 50g di cioccolato bianco, 50ml di caffè

Preparazione

Immergi gli amaretti nel caffè per qualche secondo, poi mettili ad asciugare su un panno. Fai sciogliere a bagnomaria (o al microonde) il cioccolato fondente. Passa rapidamente gli amaretti nel cioccolato, poi nella farina di cocco, come se dovessi impanarli. Unisci due amaretti per la base utilizzando il cioccolato bianco, che avrai fatto intiepidire seguendo la stessa metodologia usata per il fondente. Lascia che raffreddino e poi inizia ad addentate i tuoi baci di dama al cocco senza cottura! Servi con Asti Spumante DOCG: mille bolle zuccherine per un dolce profumato e invitante!

Crema di ricotta e cioccolato

Crema di ricotta e cioccolato, servita con Moscato d'Asti DOCG

Ingredienti

Amaretti all’arancio. 400g di ricotta fresca, qualche cucchiaio di brandy, 75g di cioccolato fondente, succo d’arancia, zucchero a velo

Preparazione

Riduci in scaglie sottili il cioccolato fondente. Lavora con una frusta la ricotta, lo zucchero a velo e un paio di cucchiai di succo d’arancia, fino a quando non avrai ottenuto un composto liscio ed omogeno. Mescola in una terrina il brandy e il succo d’arancia. Sbriciola gli amaretti e immergili nel mix che hai preparato. Disponi sul fondo dei bicchieri uno strato di amaretti in pezzi, la crema di ricotta, un secondo strato di biscotti spezzettati, un ulteriore strato di crema e copri con una generosa dose di cioccolato fondente. Veloce, fresco e gustosissimo! Non possiamo che suggerire un vino con questo dolce: Moscato d’Asti DOCG, semplicemente perfetto!

Variegato alle fragole

Variegato alla fragole... e ovviamente Fragolino!

Ingredienti

250g di fragole, 250g di crescenza, 200ml di panna fresca, zucchero a velo

Preparazione

Frulla metà delle fragole con un cucchiaio di zucchero a velo, taglia grossolanamente le altre. Monta la panna con uno sbattitore elettrico (dovrà essere ben ferma e soda); lavora la crescenza con un cucchiaio di zucchero a velo. E ora il tocco da maestro: disponi sul fondo di bicchierini trasparenti uno strato di crema a base di crescenza, uno di fragole frullate, un secondo strato di crema, uno di fragole in pezzi e infine copri con un cucchiaio di crema. Spolvera con zucchero a velo e poni al centro un pezzo di fragola come topping colorato. E da bere? Beh, Fragolino!

Cami cream e fantasia

Cami Cream e Moscato Spumante: versatile e profumatissima

Ingredienti

400g di mascarpone, 200g di panna fresca, 150g di latte condensato.

Preparazione

Ecco come fare: monta con uno sbattitore elettrico mascarpone e latte condensato. A parte, monta a neve fermissima la panna. Unisci i due composti, e utilizza nuovamente lo sbattitore per montarli insieme. Pronta! Servila con biscotti secchi (paste di meliga, ad esempio) o con una macedonia di frutta. Puoi ottenere un composto all’aroma che preferisci: è sufficiente incorporare l’ingrediente che desideri prima di montare i due composti. Caffè, rum, limoncello, vaniglia: libera la fantasia e goditi una crema da mille e una notte! Quale Bollicina stappare per esaltare il sapore di questo freschissimo peccato di gola? Dipende dall’aroma con cui intendi aromatizzarla. Un Moscato Spumante, in ogni caso, certo non sfigurerà!

Tiramisu limoncello e cioccolato

Tiramisù in bianco con limoncello e cioccolato, e '900 Gran Giordano

Ingredienti

Savoiardi o Pavesini, 250g di mascarpone, limoncello, 100g di panna fresca, 70g di zucchero di canna, 2 limoni BIO, latte, cioccolato bianco

Preparazione

Prepara la bagna con latte e limoncello: bilancia gli ingredienti a seconda dell’intensità di sapore che vuoi conferire al dolce. Monta a neve la panna fresca, unisci il mascarpone, lo zucchero di canna, la buccia grattugiata dei due limoni e un paio di cucchiai di limoncello. Mescola fino a quando il composto non ti sembrerà liscio e omogeneo.

Immergi i biscotti nella bagna, forma uno strato sul fondo della terrina, copri con la crema e ripeti. Copri l’ultimo strato con la crema rimasta, poi spolvera con il cioccolato ridotto a lamelle sottili. Fai riposare in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.

Servi questo dolce con un ‘900 Gran Giordano: accostamento ardito, considerata la presenza ingombrante del limoncello e la spiccata dolcezza del tiramisù, eppure questo spumante riuscirà ad attenuare gli eccessi di un dessert così ricco rendendolo ancora più invitante.

Ti sono piaciute le nostre ricette? Condividile sui Social: e perché no, proponi le tue varianti, saremo lieti di leggerle e di sperimentarle!