La Barbera e la pasta: un amore invincibile

La Barbera non smette di meravigliarci anche durante la Primavera. L’hai mai provata abbinata a un piatto di pasta ripiena o a una lasagna? Se la risposta è negativa, rimedia al più presto per poter scoprire la meravigliosa sintonia che l’acidità e la freschezza di questo rosso sono in grado di creare insieme alla pasta fresca e secca. Un altro abbinamento per noi eccezionale è quello con i fusilloni trafilati al bronzo: che siano conditi con un appetitoso sugo di carne o protagonisti di una pasta pasticciata di stagione, il risultato insieme alla Barbera sarà strepitoso!

Data Pubblicazione: 15/04/2020

Nato come ideale abbinamento da pasto, è oggi alla base di 3 vini DOCG e di più di 30 DOC. Grazie alla sua adattabilità e alle sue qualità, possiamo affermare senza dubbio che la Barbera è il perfetto vino da portare in tavola tutto l’anno. Basta berne un piccolo sorso per rimanere stupito dalle sue piacevoli note speziate e dai profumi di frutta fresca e fiori, mentre in bocca sorprende per la corposità e la freschezza che lo contraddistinguono sia nella variante ferma che in quella frizzante. 

La Barbera e la pasta: un amore invincibile

La Barbera non smette di meravigliarci anche durante la Primavera. L’hai mai provata abbinata a un piatto di pasta ripiena o a una lasagna? Se la risposta è negativa, rimedia al più presto per poter scoprire la meravigliosa sintonia che l’acidità e la freschezza di questo rosso sono in grado di creare insieme alla pasta fresca e secca. Un altro abbinamento per noi eccezionale è quello con i fusilloni trafilati al bronzo: che siano conditi con un appetitoso sugo di carne o protagonisti di una pasta pasticciata di stagione, il risultato insieme alla Barbera sarà strepitoso!

Con la cucina tradizionale per un’esplosione di sapori

Sei legato ai piatti della tradizione e non riesci a rinunciarvi nemmeno con l’aumento delle temperature? La Barbera si fa portavoce di autenticità quando accostata a un antipasto a base di gnocco fritto con salumi e formaggi o a dei secondi a base di carne. Da provare assolutamente anche con i sughi tipici del Nord Italia, come il ragù alla contadina, per scoprire i gusti tipici nel piatto e nel bicchiere.

Gusto e leggerezza con la Barbera

Se con la bella stagione ami ritrovare i sapori leggeri in cucina, non dimenticare che la Barbera sa valorizzare in maniera inappuntabile anche le pietanze primaverili. Con una frittata di asparagi, di erbette o di formaggi freschi preparata con unolio extravergine di oliva pregiato, questo vino senza tempo potrà darti una scossa di freschezza inimmaginabile.