Quale sarà il vino della Primavera?

È tempo di rinascita sia nella vita che a tavola. Dai il benvenuto alla Primavera con uno spumante rosato!

Data Pubblicazione: 17/02/2020

C’è profumo di cambiamento nell’aria: è tutto merito dell’arrivo della Primavera! Il cambio di stagione porta con sé una nuova energia e tanta voglia di rinnovarsi. È tempo di passeggiate all’aperto, aperitivi e momenti di spensieratezza che migliorano l’umore e guidano le buone intenzioni. La Primavera è la stagione per eccellenza delle trasformazioni in positivo in tutti gli aspetti della vita, anche a tavola. 

È giunto quindi il momento di rinnovare la propria cantina con vini dal sapore fresco, perfetti per accompagnare al meglio tutte le opportunità di svago che la nuova stagione ci suggerisce. Per questo motivo abbiamo pensato per te a tre vini che hanno la capacità di inneggiare al cambiamento con stile.

ROSÈ VINO SPUMANTE MILLESIMATO EXTRA DRY 2018

La nostra prima scelta è lo Rosè Vino Spumante Millesimato Extra Dry 2018 e le ragioni sono più di una. In primo luogo per portare in aria i calici per un brindisi importante, lo spumante è sempre la migliore opzione. Se si tratta poi di uno spumante rosato la scelta è ancor più azzeccata: allegria e spensieratezza non mancheranno sicuramente al tuo tavolo

Un altro motivo è dato dal fatto che questo spumante si lascia bere con piacere ed è una soluzione ideale per molti commensali. Mette infatti d’accordo diversi gusti grazie al profumo di ribes e lamponi che sfocia in un intenso sapore di agrumi e rosa rossa. 

Da non dimenticare infine che si sposa perfettamente sia con gli aperitivi e i dessert che con le portate principali della tua cena. È ideale per dare sfogo alla tua creatività in fatto di abbinamenti in cucina.

LORIS VINO BIANCO

In ogni momento di cambiamento c’è bisogno di circondarsi da persone e stimoli positivi per abbracciare la voglia di novità nell’aria. Loris Vino Bianco è il compagno ideale per dare il benvenuto alla Primavera con un grande sorriso. Pieno, corposo e allo stesso tempo piacevole, questo bianco dal colore giallo paglierino nasce dall’esperienza e dalla spontaneità del nostro wine maker Loris, da cui prende il nome la bottiglia. Lui stesso lo descrive come un equilibrio di “armonie e suggestioni”, esattamente ciò che ci vuole per condividere con gli amici più cari un nuovo inizio e lasciarsi trasportare dal vento di cambiamento primaverile. Abbinalo con un primo piatto sostanzioso, come una corposa carbonara oppure delle pietanze a base di pesce per sprigionare la sua contagiosa allegria.

IMPERANTE VINO ROSSO D'ITALIA

Cambia la stagione, ma non la voglia di sapori intensi. Dopo un inverno all’insegna del vino rosso, non c’è motivo per salutarlo definitivamente. L’Imperante Vino Rosso D’Italia è la bottiglia perfetta per accomiatarsi dalla stagione fredda senza interrompere il forte legame con le uve rosse. Energico e vitale, si lascia esplorare e degustare anche dagli appassionati, soprattutto se lo si accompagna a dell’ottima carne o a formaggi di stagionatura media. La sintonia e l’armonia dei sapori sono la sua arma segreta, ecco perché è ideale per ricevere in grande stile la nuova stagione, oltre che i tuoi ospiti più importanti.