Negroni sbagliato, elogio dell’errore!

Scopri la storia, la ricetta e gli abbinamenti di questo cocktail Made in Italy

Negroni sbagliato, elogio dell'errore!

Data Pubblicazione: 21/07/2023

Un bar all’ora di punta può essere un luogo molto caotico, sia da un lato che dall’altro del bancone. Un errore nella scelta di una bottiglia ha creato questo pilastro dei cocktail Made in Italy: è così che Vermouth, Bitter e Prosecco sono diventati gli ingredienti di un drink nato per caso che è diventato un must per tutti gli appassionati di cocktail a base di spumante: il Negroni Sbagliato!

 

La storia e le origini del Negroni Sbagliato

 

Dove è stato inventato e come è nato il Negroni Sbagliato? Questo cocktail iconico è stato servito per la prima volta tra la fine degli anni ‘60 e l’inizio degni anni ’70, in un momento di grande concitazione nel Bar Basso di Milano. Il bartender, anziché completare il classico Negroni con il Gin, prende la bottiglia di Prosecco DOC ed effettua il topping finale. Prima di accorgersi dell’errore, aveva già consegnato il neonato cocktail in mano a un cliente, che, assaporandolo, scoprirà un gusto nuovo e affascinante, destinato a riscuotere grande successo. Questo cocktail ha infatti guadagnato nel tempo popolarità in tutto il mondo, divenendo un amato cocktail da aperitivo che è entrato a far parte della mixology classica.

 

Negroni Sbagliato: ricetta e preparazione

 

Per realizzare il Negroni Sbagliato ti serviranno Bitter, Vermouth, Prosecco, una fetta di arancia BIO e del ghiaccio: questi sono gli ingredienti di questo cocktail tutto milanese!

Ecco come preparare questo drink passo dopo passo: riempi di ghiaccio un bicchiere (Boston o Old Fashioned, se vuoi fare le cose in grande) e lascia che si raffreddi. Versa poi una parte di Campari e una parte di Vermouth. Aggiungi infine il Prosecco DOC o uno spumante secco o extra dry come, per esempio, il Prosecco DOC Millesimato per bilanciare l’amarezza, e infine guarnisci con una fettina di arancia.

In realtà, in questo caso l’arancia non è solo un elemento decorativo ma un ingrediente che conferisce allo Sbagliato l’aroma e la struttura che lo contraddistinguono: spremi quindi leggermente la buccia di arancia per aromatizzare il drink con un dolce tocco agrumato. Non agitare il bicchiere, ma utilizza uno stirrer per mescolare il cocktail con gesti delicati e non far perdere allo spumante scelto la sua effervescenza. Ecco pronto il tuo Negroni Sbagliato, uno degli aperitivi più apprezzati a livello internazionale!

 

negroni sbagliato ricetta e caratteristiche

 

Le caratteristiche e gli abbinamenti gastronomici del Negroni Sbagliato

 

Il Negroni Sbagliato si contraddistingue per un equilibrio invidiabile tra i sapori, grazie alla dolcezza del Prosecco e all’amarezza del Campari: questa caratteristica lo rende adatto e apprezzabile a una vasta gamma di palati. La vivace effervescenza del Prosecco DOC, inoltre, rende questo cocktail l’ideale per gli aperitivi o come drink estivo rinfrescante e dona allo Sbagliato un profilo aromatico fruttato e floreale. Inoltre, nonostante la gradazione alcolica di questo cocktail si aggiri attorno al 15%, è una versione low alcohol rispetto al classico Negroni, la cui gradazione si avvicina al 30%.

Cosa mangiare insieme al Negroni Sbagliato? Per quanto riguarda gli abbinamenti gastronomici, lo Sbagliato è semplicemente perfetto per accompagnare l’aperitivo: la sua amarezza bilanciata contrasta in modo piacevole la sapidità di numerosi stuzzichini come olive, formaggi, salumi e crostini. Anche i sapori leggeri di piatti a base di pesce vengono piacevolmente combinati alle caratteristiche di questo drink: degustalo insieme a crudités, carpacci e tartare!               

 

Curiosità sullo Sbagliato

 

Il Negroni Sbagliato è noto con anche con altri nomi: Wrong Negroni, o Mistaken Negroni se ti trovi tra anglofoni. Controlla la lista cercando uno di questi drink se non trovi il suo nome più noto. Un altro modo di chiamarlo è Americano Sbagliato: il cocktail Americano, infatti, prevede più o meno gli stessi ingredienti, e sostituendone uno soltanto si ottiene il Negroni Sbagliato. Quali sono gli ingredienti dell’Americano (quello giusto)? Bitter, Vermouth, Soda e qualche goccia di Angostura.

Sai come si chiama la tecnica di miscelazione dei cocktail come il Negroni SbagliatoBuild. Questa tecnica prevede che i drink siano composti direttamente nel bicchiere, versando gli ingredienti uno alla volta e miscelandoli con uno stirrer, un miscelatore per cocktail presente in molti Set da Cocktail completi. Si tratta di un cucchiaio dal lungo manico, con una piccola paletta all’estremità. La paletta, in alcuni modelli, può essere sostituita da un disco piatto di dimensioni ridotte.

Inoltre, è curioso sapere che dal 2013 l’Imbibe Magazine ha lanciato la Negroni Week, durante la quale viene celebrato questo grande cocktail in tantissime sedi diverse e vengono raccolti fondi da donare ad organizzazioni di beneficienza. Il Negroni Sbagliato è amato ed elogiato da diverse celebrità, come il regista Federico Fellini, l’attore Stanley Tucci e l’attrice Emma Darcy, oltre che da famosi chef come Nigella Lawson e Anthony Bourdain: queste personalità famose hanno contribuito al successo del Negroni Sbagliato anche negli Stati Uniti e nel resto del mondo.

 

 

Ora che sai tutto quello che c’è da sapere sul Negroni Sbagliato, non ti resta che preparalo a casa come un esperto insieme a Giordano Vini!