Randonnée Giordano Vini: tirate a lucido le bici, si parte il 17 settembre

Torna la Randonnée Giordano! Appuntamento il 17 settembre, partenza dalle nostre Cantine. Due i percorsi previsti, ma un solo modo per ottenere il brevetto: scopri come fare!

Data Pubblicazione: 16/08/2017

Appassionati di ciclismo, l’appuntamento è per il 17 settembre alle Cantine Giordano: torna la Randonnée! Dopo la fortunata edizione del 2016, la formula si ripete: 2 percorsi di diversa lunghezza, con la possibilità di scegliere la prova che garantisce l’ambito brevetto da Randonneur. 100 o 200 km di strada immersi nella magnifica cornice di Langhe e Roero, tra incantevoli borghi che sembrano sospesi nel tempo.

Randonnée, un viaggio nella bellezza

 

Lo spirito che anima la Randonnée è legato al piacere del viaggio alla scoperta di luoghi meravigliosi, immersi nella natura, e a una dimensione più lenta rispetto alle tradizionali manifestazioni agonistiche. Questo tipo di corsa infatti non ha come obiettivo alcun trofeo: non è una sfida contro il cronometro, ma una passione comune, un tratto di strada fatto al fianco di altri appassionati. Ci si mette alla prova, insieme. Percorrere 200 km in bicicletta in un tempo limite di 13 ore, condividendo con altri impavidi il piacere del ciclismo. C’è forse anche un pizzico di nostalgia per un altro modo di intendere il viaggio, unito al piacere della contemplazione di territori a volte sottovalutati o semplicemente poco conosciuti.

Il territorio di Langhe e Roero, che ha ricevuto il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco, fa da cornice ideale a questa pedalata sportiva. Chi riuscirà a raggiungere il traguardo del percorso da 200 km otterrà il Brevetto da Randonneur: un titolo che non ha scadenza, e che una volta conseguito accompagnerà il cicloamatore per tutta la vita!

Le regole del gioco

Lungo il percorso della Randonnée sono disseminati dei Punti di Controllo: ciascun partecipante porta con sé una carta brevetto, documento che verrà timbrato al passaggio di queste tappe intermedie. Sono previste una velocità minima e una massima di percorrenza (generalmente 15 km/h e 30km/h). Se un ciclista raggiunge un punto di controllo troppo presto rispetto ai tempi stabiliti, dovrà attendere prima di riprendere il viaggio. È inoltre possibile sostare presso i punti di controllo per rifocillarsi, o semplicemente per riposare.

La distanza stabilita per la Randonnée Giordano è, appunto, di 200 km: tale distanza è quella minima per conseguire il Brevetto. Ci sono altre manifestazioni cicloturistiche che alzano notevolmente l’asticella… aumentando in maniera consistente anche i tempi di percorrenza previsti. Qualche esempio? La Parigi – Brest – Parigi di 1.200 km in Francia e la Londra – Edimburgo – Londra di 1.400 km nel Regno Unito.

Una giornata di festa

Randonnée Giordano: bici da turismo o da corsa? Perfette entrambe!

Il 17 settembre sarà un giorno di festa non soltanto per gli audaci che cercheranno di meritare il Brevetto: sarà infatti possibile dedicarsi al cicloturismo in maniera più rilassata, percorrendo la via Blu, un percorso di 100 km lungo il quale i punti di controllo saranno condivisi con la manifestazione principale. Inoltre gli accompagnatori potranno attendere i ciclisti presso le nostre Cantine, approfittando dell’occasione per una visita guidata gratuita!

E al termine della Randonnée… Pasta Party per tutti! Un’occasione di festa per brindare insieme con i vini Giordano.

Iscrizione

Vuoi partecipare alla Randonnée Giordano? Iscriversi è semplicissimo. Sul sito audaxitalia.it è possibile farlo online compilando questo modulo entro il 15 settembre. L’iscrizione singola effettuata sul sito costa 15 € per la via Rossa (la Randonnée vera e propria) e 10 € per la via Blu (il percorso cicloturistico di 100 km).

È possibile inoltre iscriversi direttamente sul posto il 17 settembre, poco prima della partenza prevista tra le 7.00 e le 8.00. In questo caso il costo è di 20 € per la via Rossa e di 15 € per la via Blu.

Perché non trascorrere una giornata all’insegna dello sport e dell’enogastronomia nelle Langhe, ospiti di una Cantina con più di 100 anni di storia? La Randonnée Giordano ti aspetta, iscriviti e scopri il piacere del cicloturismo tra i tesori di Langhe e Roero!