Zucca in padella, contorno facile e veloce

La zucca è protagonista in cucina durante l’autunno. Ecco come cucinare in padella un delizioso contorno a base di zucca

Data Pubblicazione: 29/10/2019

L’Autunno è la stagione dei colori: l’arancione luminoso e dolce della zucca dà colore ai piatti e rende irresistibile ogni pietanza. Tra le infinite ricette che la vedono protagonista, la zucca in padella è semplicissima da preparare, gustosa e saporita.

Ecco come prepararla.

Zucca in padella: il contorno perfetto per la cucina d’Autunno

Zucca in padella: come prepararla e quale vino servire in abbinamento

Ingredienti

600 g di zucca pulita, 1 spicchio d’aglio, rosmarino, 1 bicchiere di vino bianco, sale, pepe nero, olio EVO

Preparazione

Prepara per prima cosa la zucca. Tagliala in quattro parti, rimuovi i semi e la buccia esterna. Taglia quindi la polpa a cubetti (o, se preferisci, in spicchi uniformi). Monda l’aglio, schiaccialo con lama di un coltello e metti in padella. Aggiungi olio EVO e soffriggi a fuoco molto lento. Aggiungi un rametto di rosmarino.

Quando l’aglio sarà imbiondito, rimuovilo dalla padella insieme al rametto di rosmarino.

Unisci quindi la zucca, cuoci a fuoco vivace per un paio di minuti e poi aggiungi il vino bianco. Fai sfumare, riducendo la fiamma. Copri con il coperchio e continua la cottura per 5 – 6 minuti a fiamma molto bassa.

Togli dal fuoco, regola di sale e pepe e porta in tavola!

Abbinamento

Con quale vino servire la zucca in padella? Dipende… dal piatto forte! La zucca in padella è un contorno veloce e di stagione, ma quando si sceglie un vino occorre decidere con cura e tenere conto degli ingredienti di ogni piatto che andrai a servire. Secondo di carne? Scegli un rosso non troppo strutturato, o la zucca rischierebbe di sparire. Pesce o pollame? Un bianco sarà perfetto. La verdura sarà comunque protagonista in tavola? Perché non stupire con un BIO? Rosso o bianco, sarà l’intensità dei sapori a stabilirlo. Ora non resta che mettersi ai fornelli!