Macon-Village AOP

Nobile origine

Château de la Tour de l'Ange

2020

Gradi
Gradi
13% vol
Temperatura Di Servizio
Temperatura Di Servizio
10°
Contiene Solfiti
Contiene Solfiti
  
Caratteristiche organolettiche

Colore: Colore oro bianco con riflessi argento. Naso: Un bouquet fresco ed espressivo con note di fiori bianchi agrumi e pesca. Sapore: Una bocca tesa e precisa con un finale salino molto apprezzabile. Una finitura salina molto apprezzabile. L'insieme dà un vino con una bella freschezza freschezza, avidità e tipicità.

Disponibili: 35
15 ,90


  € 21,20/lt.   (cod. S3814)
Commercializzato da: Giordano Vini S.p.A. via Cane Guido 47bis-50 12055 Diano d'Alba (CN) - Italia.
Vinificazione

Vendemmia meccanica. L'uva viene pigiata all'arrivo l'arrivo in cantina in presse pneumatiche. La fermentazione alcolica avviene in cuve di acciaio inossidabile a 16°C. I vini sono invecchiati su fecce fini per 10 mesi in tini di acciaio inossidabile.

Abbinamenti Gastronomici

Grigliata di pesce


Approfondimenti

La Borgogna è un’area molto complessa. Per la varietà dei suoli e per lo stile dei suoi vini che può cambiare molto a seconda della provenienza. In questo caso ci troviamo di fronte a una bottiglia che appartiene alla AOC Mâcon-Villages. Il che vuole dire che si tratta di un 100% Chardonnay di qualità decisamente elevata. Del resto questo è lo stile della casa Château de la Tour de l'Ange. Vinificazione in acciaio a temperatura controllata, questo vino acquisisce una maggiore complessità e una texture molto particolare grazie a un prolungato affinamento in contatto con le proprie fecce fini. In genere il vino riposa in questo modo per non meno di 10 mesi prima di incontrare la bottiglia. Ne deriva un bianco caratterizzato da un bel colore oro chiaro. Al naso si riconosce la nobile provenienza, grazie a un bouquet fresco ed espressivo, con note di fiori bianchi, agrumi e pesca. In bocca, invece, si scopre un vino teso e preciso, con un finale salino ben percepibile.