Berliner Wein Trophy, un’edizione d’oro per Giordano

Si è da poco conclusa l’edizione di Febbraio del prestigioso premio enologico tedesco, il Berliner Wein Trophy. I vini Giordano ottengono prestigiosi premi. Scoprili tutti.

Data Pubblicazione: 12/03/2019

La Germania ama il vino italiano, e il Berliner Wein Trophy ne dà ogni anno concreta conferma. Sono molte le cantine del nostro paese che tornano dalla manifestazione con premi e riconoscimenti speciali. Come nelle passate edizioni, anche i vini Giordano hanno raccolto plauso e medaglie dalla giuria di esperti. E non solo: perché Giordano si è confermato Miglior sito ecommerce di vino italiano, dopo il successo conseguito nel 2018.

Il Berliner Wein Trophy premia i vini Giordano

I vini Giordano che hanno meritato la medaglia d’oro

Ecco i vini che hanno conquistato la giuria del Berliner Wein Trophy, i gioielli delle nostre Cantine.

Barbera d’Asti Superiore DOCG, un classico piemontese inserito da Luca Maroni nella guida dei Migliori Vini Italiani, insignito di ben 98 punti. L’oro di Berlino conferma la qualità di questo rosso maestoso, capace di stregare anche i Wine Lovers più esigenti.

Medaglia d'oro al Berliner Weint Trophy il nostro Barbera d'Asti Superiore DOCG

Barbera d’Alba DOC, rosso della tradizione, il vino quotidiano delle Langhe. 97 punti nell’Annuario firmato da Luca Maroni, ha tannino moderato e sapore perfettamente bilanciato. Un vino da sfoggiare nelle occasioni conviviali, ideale per rendere unici i tuoi brindisi.

Medaglia d'oro al Berliner Wein Trophy il nostro Barbera d'Alba

Blanc de Blancs Millesimato, un Extra Dry dai profumi conturbanti, eclettico e invitante, Bollicina che sa regalare pura emozione. Spumante di grande ampiezza espressiva, delicato e fruttato. 92 punti Luca Maroni, e già meritevole di Lode all’International Wine Challenge 2019. Nel calice non teme confronti.

Una Bollicina tutta d'oro al Berliner Wein Trophy: Blanc de Blancs!

Esclusivo Etichetta Oro Rosso Puglia IGT, direttamente dalle nostre Cantine di Torricella un pugliese di gran stoffa. 95 punti nell’Annuario firmato da Luca Maroni, ora riconosciuto meritevole del riconoscimento più ambito anche a Berlino. Protagonista di abbinamenti sontuosi, è il vino che dà lustro alla tavola degli appassionati.

Medaglia d'oro anche per il nostro Esclusivo Etichetta Oro Rosso Puglia IGT

Primitivo Salento IGT BIO, un rosso biologico che reinterpreta il classico della vinificazione salentina, un gigante tra i vini. Luca Maroni lo ha inserito tra i migliori dell’anno, con una valutazione di 96 punti. Il Berliner Wein Trophy ne riconosce l’assoluta qualità, con un Oro che è una conferma e un irresistibile invito all’assaggio.

Oro anche per il nostro Primitivo Salento BIO

Merlot Puglia IGT, altro grande rosso prodotto a Torricella. Vino di rara intensità, ha struttura equilibrata e una piacevolezza di beva difficile da eguagliare. Una medaglia d’oro da mettere alla prova con abbinamenti corposi, nel solco della tradizione.

Merlot Puglia IGT, una medaglia d'oro dai profumi di Puglia

Amarone della Valpolicella DOCG, un vino che non ha bisogno di presentazioni. Austero, pieno, corposo, avvolgente ed espressivo, è il rosso che ha conquistato il cuore di milioni di appassionati in tutto il mondo. Un Wine Lover non può rinunciare ad averne una buona scorta in Cantina: e l’oro appena conquistato è un altro buon motivo per non lasciarselo sfuggire.

Un gigante del vino italiano, l'Amarone della Valpolicella è oro a Berlino

Fiano Puglia IGT, un altro piccolo grande capolavoro delle nostre Cantine di Torricella. Elegante e aromatico, ha ottenuto una valutazione di 94 punti nell’Annuario di Luca Maroni, e ora si conferma vino di rara qualità grazie all’oro conferito dalla severa giuria del Berliner Wein Trophy. Perfetto in ogni occasione, getta sulla tavola dell’appassionato una luce irresistibile.

Il Fiano Puglia IGT ha vinto un meritato oro al Berliner Wein Trophy

Un successo per tutto il gruppo

Italian Wine Brands, grazie al contributo di Provinco e Giordano, ha fatto incetta di premi 28 medaglie (26 d’oro e 2 d’argento) e 55 menzioni per vini che hanno raggiunto un punteggio superiore a 82/100. Un bottino notevole, un’ulteriore garanzia di qualità dei nostri vini. Quando in cantina i lavori vengono seguiti con scrupolo e passione, quando ogni bottiglia conserva gusto e storie di territorio, ogni riconoscimento è un successo che condividiamo con tutti coloro che negli anni ci hanno scelti. A tutti voi che va il nostro ringraziamento più sincero. Senza il vostro supporto e il vostro apprezzamento, nessuno dei risultati ottenuti sarebbe stato possibile.

Brindiamo insieme a una cantina tutta d’oro?