Women in Wine: il vino preferito di Elena

Abbiamo chiesto a 3 colleghe di raccontarsi con un vino, il loro preferito. Elena ne ha scelto uno speciale, il vino perfetto per questa settimana in rosa: pronti a scoprire quale?

Data Pubblicazione: 07/03/2018

Dopo Chiara (e prima di Cinzia) un nuovo sguardo tutto femminile sul mondo del vino: quello di Elena! Anche a lei abbiamo chiesto di raccontarsi attraverso un’etichetta speciale. Scopriamo insieme quale ha scelto!

Il vino secondo Elena

Il vino preferito di Elena

Raccontaci qualcosa di te…

Ciao! Sono Elena, 45 anni appena compiuti, lavoro e sono mamma. Mi piace viaggiare, conoscere gente, passare momenti rilassanti in buona compagnia. In Giordano mi occupo del mercato francese.

Il tuo vino preferito?

Ho un debole per lo Chardonnay, lo ammetto. È forse il bianco che apprezzo di più, così versatile e sempre invitante. Nel mio cuore però c’è un vino che occupa un posto speciale: è il Rosato Puglia. Lo trovo così buono e armonioso… insomma, un vino che riesce a raccontare lo spirito mediterraneo anche solo grazie a profumi inebrianti. Me ne sono proprio innamorata!

Un libro, un film o una canzone che questi vini ti fanno venire in mente?

 

Il Rosato Puglia al cinema: Mangia Prega Ama

Desidero andare in un posto dove meravigliarmi ancora di qualcosa”. È una battuta del film che il Rosato Puglia mi fa venire in mente. Si intitola Mangia Prega Ama. Racconta di un viaggio alla ricerca dell’equilibrio, forse, e anche di un percorso lungo il quale la protagonista, Elizabeth, riscopre il piacere di vivere appieno la vita. Come? Facendo cose semplici, proprio come quelle che il titolo suggerisce. Questo film, così come il Rosato Puglia, mi trasmette una grande serenità e una grande positività. Come dire… una grande voglia di brindare!

Un piatto con il quale abbinare il Rosato Puglia

Una frittura di pesce è il top con il Rosato Puglia!

Provo a raccontarlo: si parte da una sottilissima, fragrante impanatura. I pesci sono cotti al punto giusto, dorati e profumati. Una frittura di pesce ha sempre quel pizzico di gusto in più, quel piacere che apre a mille pensieri felici. Ecco, con una buona frittura di pesce il Rosato Puglia secondo me è perfetto. Ti ci porta per mano in mezzo a tutti quei sapori, come una guida romantica e perfetta. Ho scoperto un altro accostamento perfetto: sì, magari farà storcere il naso ai più tradizionalisti… ma provatelo con la frutta fresca. Poi mi direte. Scommettiamo che vi conquisterà?

Photo credits: giorgio pulcini on giorgiopulcini.comunit20072007 on VisualHunt / CC BY