Grill Different: marinare la carne con l’aceto balsamico

Una buona marinata con aceto balsamico è perfetta per rendere le carni tenere e profumate. Ecco come prepararne una perfetta per il pollo (petto compreso)

Data Pubblicazione: 21/05/2018

Se anche tu ami il BBQ, sai quanto sia importante marinare la carne. È l’insieme degli ingredienti a conferire alla carne profumi e consistenza perfetti per un barbecue di successo. Oggi ti consigliamo un protagonista delle nostre tavole in una veste insolita, ma non per questo meno invitante: l’Aceto Balsamico di Modena. È perfetto per una marinatura dalla spiccata personalità, insolita e invitante.

Vuoi scoprire come trasformare la tua grigliata in una festa di sapore?

Marinatura con aceto balsamico

Come marinare la carne di pollo e maiale con aceto balsamico

Ingredienti

Aceto Balsamico di Modena IGP, sale, pepe nero e salsa barbecue

Preparazione

Se non hai ancora preparato la Salsa Barbecue fatta in casa, è tempo di porre rimedio! Si tratta di un ingrediente fondamentale per la preparazione di questa marinata, e se sarai tu a cucinarla sarà certo più buona.

Versa in un recipiente di verto o ceramica mezzo bicchiere di Aceto Balsamico di Modena IGP e un cucchiaino di sale. Aggiungi il pepe nero macinato e mescola con cura. Incorpora ora un paio di cucchiai di salsa barbecue: monta con una frusta da cucina il composto, fino a quando non ti sembrerà liscio e leggermente spumoso. A questo punto metti la carne in infusione, badando bene a massaggiarla e a distribuire in maniera uniforme il liquido. Copri il contenitore con pellicola per alimenti e riponi in frigorifero per un’ora, un’ora e mezza al massimo.

Ricorda di togliere la carne almeno un’ora prima di iniziare a grigliare.

Carni più indicate

La marinata all’Aceto Balsamico di Modena è perfetta per la carne di pollo e per quella di maiale. Provala con il petto di pollo: ti stupirà, lasciando le carni morbide e succose, con un delicato profumo balsamico e intriganti note speziate.

Tips

  • Asciuga sempre con cura la carne prima di porla sulla griglia, eliminando ogni residuo di marinatura: adotta questo accorgimento in particolare per la carne di pollo.
  • Utilizza tagli dalla cottura rapida, quindi non particolarmente spessi e con poche ossa. Se scegli il maiale, meglio una fetta di capocollo al posto della classica braciola.
  • Non utilizzare mai il forchettone per girare la carne, ma sempre pinze o palette.
  • Scegli la cottura indiretta per le carni marinate con aceto balsamico: otterrai migliori risultati e piatti più succulenti.

Vini in abbinamento

L’Aceto Balsamico di Modena IGP ha un sapore intenso e molto caratteristico: la carne marinata nell’Aceto Balsamico eredita solo note leggere di questo condimento pregiato, completate dal sapore leggermente affumicato della salsa barbecue. Scegli un bianco versatile, di carattere: noi suggeriamo un Grillo Sicilia DOC, secco al punto giusto, dai sentori floreali appena accennati e dalla suggestiva capacità di evolvere nel tempo. Si tratta di un bianco insolito, in grado di stupire per una longevità rara tra i suoi simili: le sue suggestive note di sapore riescono a esprimere il carattere del varietale sfoderando sfaccettature sempre seducenti.

Photo credit: LifeSupercharger on Visual Hunt / CC BY | Andrea Levers on Flickr.com