Go vegan: grigliate vegane e vegetariane, senza rinunciare al gusto!

Grigliata vegan o vegetariana? Certo che sì! È sufficiente scegliere i giusti ingredienti e preparare la brace. Marinate, ingredienti e un contorno perfetto per entrambe: tutto quello che occorre è qui!

Grigliata Vegetariana

Grigliata vegetariana secondo Giordano Vini: Medaglioni di melanzane

Prepara medaglioni di melanzane e tomini farciti con pomodori secchi e capperi. La preparazione è molto semplice: lava e taglia a fette spesse almeno due 2 – 3 cm le melanzane, metti a cuocere sulla griglia rovente e spennella con un’emulsione di olio, limone, aglio e foglie di menta.

Passa a realizzare i tomini farciti. Dividi a metà i tomini, realizzando due dischi di uguali dimensioni. Farcisci con Pomodori secchi con capperi, poi ricopri la farcitura con la metà del tomino rimossa. Passa sulla griglia o la pietra calda per un paio di minuti per lato.

Grigliata Vegana

Grigliata vegan secondo Giordano Vini: Tofu, Seitan e Tempeh

Scegli Tofu o Seitan, taglia a cubetti e lascia in infusione per un’oretta in una marinata al vino bianco; asciuga e realizza degli spiedini alternando i cubetti a pezzetti di peperone e pomodorini. Cuoci 3 – 4 minuti per lato.

Prepara il Tempeh: taglia a fette rettangolari e metti a marinare in un’emulsione di olio extra vergine di oliva, vino bianco (prova un profumatissimo Vermentino), peperoncino e sale. Asciuga bene il Tempeh e passalo per qualche minuto sulla griglia, fino a quando non sarà perfettamente dorato. Vuoi stupire? Copri con un trito di Cipolline Borettane.

Un contorno perfetto

Contorno per grigliate vegan e vegetariane secondo Giordano Vini: Patate al cartoccio

Patate al cartoccio! Semplicissime da preparare, basta lavarle e asciugarle con cura, avvolgere in fogli di alluminio e porle in mezzo alla brace: il calore farà il resto. Puoi avvolgere nel cartoccio rametti di rosmarino insieme alle patate, oppure timo, maggiorana, erba cipollina, peperoncino. La scelta è tua: dai al contorno il twist che preferisci!

Quale vino?

2 vini Giordano perfetti per grigliate vegan o vegetariane

Se punti sul menu vegetariano, scegli il Malvasia Pinot Bianco 2016 Puglia IGT “Collection”. Si tratta di un bianco fresco e floreale, equilibrato e dalla struttura importante. Addolcisce le sfumature affumicate conferite a verdura e formaggio dalla cottura diretta, e offre un’esperienza sensoriale unica e corroborante.

Il menu vegan è perfetto con lo Chardonnay Salento IGT 2016 BIO, un bianco secco ottenuto esclusivamente da uve biologiche certificate nella nostra Cantina di Torricella. I piatti vegani beneficiano del piacevole e rinfrancante vigore di questo bianco robusto, caratterizzato da accennate note di frutta esotica e sentori floreali.

La brace è calda? Preparati per una grigliata vegan style da ricordare!

Photo credit: C. VanHook (vanhookc) , alpha du centaure , Gudlyf e woodleywonderworks via Visual Hunt / CC BY