I migliori vini pugliesi? Scopri le eccellenze della regione!

Un viaggio tra le eccellenze pugliesi, vini e specialità gastronomiche perfette per scoprire una delle regioni più amate dagli appassionati dei buoni sapori d’Italia

Data Pubblicazione: 04/06/2019

Coste incantevoli, paesaggi di fiaba, una tradizione enogastronomica che fa innamorare gli appassionati gourmet di tutto il mondo: la Puglia è questo e molto altro ancora. Se è ancora presto per organizzare una vacanza mediterranea alla scoperta di questa regione meravigliosa, non è mai troppo presto per intraprendere un viaggio in punta di forchetta… e nel bicchiere! Ecco alcune tra le eccellenze regionali più apprezzate, chicche alle quali un sincero appassionato non dovrebbe per nulla al mondo rinunciare.

Eccellenze di puglia: vini e golosità da scoprire

Rossi

Vini rossi pugliesi e piatti tradizionali in abbinamento

Ci sono vini che non hanno bisogno di presentazioni, tanto sono amati e conosciuti. Il Primitivo di Manduria è senz’altro uno di questi. Rosso di gran tradizione, inimitabile nel gusto e nelle suggestioni, perfetto per accompagnare piatti sontuosi, di gran sostanza. Non è certo l’unico vino corposo degno dell’attenzione di un appassionato: sempre tra i rossi, il Negroamaro occupa un posto speciale nella nostra graduatoria: per struttura e aromi si sposa alla perfezione con secondi piatti a base di carne, e non teme i sapori piccanti. Un altro rappresentante di spicco dei vini pugliesi? Direttamente dalle nostre Cantine di Torricella, l’Esclusivo Etichetta Oro Rosso Puglia IGT: da sole uve salentine, un vino ingentilito dall’invecchiamento in botti di rovere, unico per ispirazione e per assoluta pulizia enologica.

E ora veniamo ai piaceri della tavola! Nel nostro viaggio in Puglia, se nel calice servi rossi strutturati e invitanti, ecco i nostri suggerimenti: Cappello del Gendarme, una torta rustica ripiena di carne di maiale, prosciutto, uova, cacio e carne di tacchino. Un’esplosione di gusto, consumata ancora tiepida è un’esperienza paradisiaca! Non possono mancare le Brasciole, involtini di carne di cavallo farciti con capperi e pecorino. Buonissime tutte le preparazioni che vedono protagonisti fungo cardoncello e lampascione: quest’ultimo è un cipollotto dal sapore leggermente amarognolo, inconfondibile. Salumi e formaggi saporiti costituiscono sempre un buon accompagnamento per i rossi, in modo particolare quelli piccanti e stagionati.

Bianchi

Vini bianchi pugliesi e le migliori ricette regionali per accompagnarli

Il carattere unico della Puglia regala anche bianchi profumati e leggeri, carichi di invitanti suggestioni. Lo Chardonnay ha trovato in questa regione un territorio particolarmente adatto, e regala alcune etichette di grande spessore. A Torricella vinifichiamo una doppia versione di Chardonnay: Chardonnay Puglia IGP Biologico, sensuale e fruttato, e Chardonnay Salento IGT Esclusivo Etichetta Oro, un bianco che riesce a coniugare ispirazione territoriale e sensazioni di respiro internazionale. Completano il quadro della proposta pugliese Fiano e Malvasia, due vitigni versatili ed eclettici, che in Puglia danno vita a vini briosi, freschi e di grande fascino.

Con quale specialità servire queste etichette? Non può mancare la Tiella patate, riso e cozze, un vero e proprio must: un piatto che concentra sapori contadini e profumi di mare, riuscendo ad esprimere al meglio la doppia anima della regione. Buonissima anche la Puddica, tipica focaccia brindisina soffice e saporita. Con un bianco pugliese sarebbe un peccato non assaporare un piatto di Orecchiette con le cime di rapa, un must per le buone forchette! E per finire, che ne dite di una fresca Panzanella pugliese?

Rosati

Vini rosati pugliesi e migliori ricette tradizionali per esaltarne i sapori

Sempre alla ricerca di nuovi vini da mettere alla prova? Virare sul rosato è una buona idea. La Puglia anche in questo ambito ha molto da offrire. Delizioso il Primitivo Rosé, variante più delicata del classico Primitivo: un vino fresco, invitante, dal bouquet ricco e articolato. La linea Esclusivo Etichetta Oro delle nostre cantine propone anche un’etichetta in rosa: il Rosato Puglia IGT è armonico e ben bilanciato, gradevolmente fresco e di interessante tessitura aromatica.

Per concludere il nostro viaggio tra le specialità pugliesi, scopriamo alcuni deliziosi piatti a base di pesce. La Scapece gallipolina è uno street food immancabile in fiere e feste del territorio. Si tratta di una frittura di pesci di piccola taglia, marinati con molliche di pane in molto aceto e zafferano. La Scapece gallipolina viene presentata in tini di legno, costituita da strati alternati di pesce e pane. Godurioso anche il Polpo alla pignata: il polpo viene cotto in una pignatta di terracotta con pomodoro, cipolla, prezzemolo, olio EVO e pepe. Tenerissimo e saporito, è un secondo semplicemente irresistibile.

Photo credit: StoryTravelers and StoryTravelers on Visual hunt / CC BY-ND