10 vini per brindare alla primavera

Se non sai quali bottiglie stappare in questi primi giorni di Primavera, sei nel posto giusto: ecco le nostre 10 etichette preferite!

Data Pubblicazione: 22/03/2017

È iniziata la Primavera: le colline che abbiamo intorno si colorano di verde e spuntano i primi fiori, timide gemme occhieggiano dagli alberi da frutto. La natura si risveglia, l’aria è ricca di dolcissimi profumi! Abbiamo scelto i 10 vini che per noi meglio rappresentano questo periodo dell’anno.

Pronto a brindare con noi?

10.Class Bianco 2016 “Collection”

Class Bianco 2016

Un aperitivo in giardino? Mettici un po’ di Class! Il Class Bianco 2016 “Collection” è fresco, leggero e profumato. Le note di agrumi nel finale addolciscono anche le giornate più grigie, regalando un momento di pausa appagante.

9.Rosato Puglia 2016

Rosato Puglia

Dal cuore della Puglia un rosé dallo spiccato carattere mediterraneo: profumate suggestioni di frutta, con particolari note di amarena e ciliegia. Sentori di violette regalano ricordi di pendii fioriti, meraviglioso contrasto con l’armonia di gusto che anima il Rosato Puglia.

8.Riesling DOC 2015 Oltrepò Pavese

Riesling Doc 2015 Oltrepò Pavese

Se dovessimo descriverlo con una sola parola? Generoso. Raccoglie un’eredità importante, quella di un vitigno d’oltreconfine; l’esperienza e la perizia dei nostri enologi ha prodotto un bianco raffinato, esaltandone il carattere speziato e mitigandone l’esuberanza. Il nostro Riesling è un vino che ama i piaceri della tavola, dall’aperitivo al pranzo a base di frutti di mare.

7.Chardonnay Salento 2016 Bio

Chardonnay Salento 2016 Bio

Il Salento regala un gioiello tutto da scoprire: da sole uve biologiche certificate, lo Chardonnay Salento 2016 Bio è un bianco strutturato, di buon corpo. È facile perdersi nei riflessi dorati che danzano nel bicchiere, e lasciarsi sedurre dagli avvolgenti profumi floreali ed esotici. All’assaggio restituisce un sapore bilanciato, di facile beva, suggestivo e vellutato.

6.Fiori Chiari “Toscana Bianco”

Fiori Chiari Toscana Bianco

Nasce in Toscana da uve Trebbiano e Malvasia quest’esclusiva etichetta Giordano. Vivace come la terra dalla quale proviene, il Fiori Chiari è giovane, fresco e gradevole. Intriga per le note fruttate e la facile beva, stupisce per una chiusura amarognola profumata di mandorle. Sfida i luoghi comuni e stappa questo eccezionale bianco per portare in tavola aria di Primavera.

5.Cortese DOC 2015

Cortese DOC Piemonte 2015

Il più classico dei vini bianchi piemontesi, frutto di una secolare tradizione: nobile e prezioso, il Cortese affascina e stupisce a ogni sorso, regalando sensazioni fruttate e rinfrescanti. Il finale è amaricante, contraddistinto da impressioni di mandorla e nocciola. Si sposa alla perfezione con il pesce alla griglia e con primaverili frittate di erbe aromatiche, ma non è da sottovalutare come insolito vino da aperitivo.

4.Brunella Rosé

Brunella Rosé

Una delle etichette Giordano più amate: un rosé spensierato e frizzante, dal profumo intenso di rosa e frutti rossi. Un’attenta selezione delle uve e una fermentazione molto delicata conferiscono al Brunella Rosé uno spirito conviviale ed etereo, pronto ad animare la tua tavola ogni giorno. Un brindisi speciale, una profumatissima minestra primaverile o una degustazione di formaggi freschi tipici non saranno più gli stessi con uno squisito Brunella Rosé!

3.Provobis

Provobis

Fiori di tiglio e carattere brioso: queste le prime impressioni quando si degusta il nostro esclusivo Provobis. Un bianco frizzante che non lascia spazio alla noia. Ha una grandissima versatilità, che lo rende perfetto sia come inconsueto vino da meditazione, che come perfetto abbinamento per cene a base di pesce. Non disdegna accostamenti più insoliti: provalo con dolci di pasta frolla, ti conquisterà.

2.Pinot Rosé Spumante

Pinot Rosé Spumanta

Uno spumante diverso dal solito, ottenuto da uve Pinot. Elegantissimo, profumato e morbido, ha un perlage fine e invitante, profumi primaverili di fiori e aromi appena percettibili di ciliegia e amarena. Il Pinot Rosé Spumante dà il meglio di sé con i frutti di mare, ama i brindisi e i momenti di festa ed è un ottimo compagno per rilassanti serate con gli amici. Le Bollicine italiane sono impareggiabili, quelle in rosa ti faranno innamorare!

1.Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG 2016 Millesimato

Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG 2016 Millesimato

Fiori di glicine, frutta esotica, tiglio, agrumi, note di pesca, riflessi dorati e screziature color smeraldo, spuma cremosa e fitta… Tutto il resto scoprilo al primo assaggio. Il Valdobbiadene Prosecco Superiore è un mondo di sensazioni che si schiude a poco a poco: è il Re delle Bollicine, sontuoso esponente della migliore tradizione enologica veneta. Accompagna con classe pranzi leggeri e sapori delicati, è l’anima di feste indimenticabili, è un sorso di Primavera tutto l’anno!