Saldi 2018: 7 vini da avere in Cantina quando arriverà l'Autunno

Il repentino cambio di clima lascia ormai intendere che l’Estate è agli sgoccioli: e con la fine della bella stagione, iniziano i saldi! Scopri come rimettere a nuovo la Cantina per l’Autunno risparmiando, senza rinunciare alla qualità

Data Pubblicazione: 04/09/2018

Chi ha detto che per approfittare dei Saldi 2018 bisogna gettarsi nella mischia di negozi affollati in pieno centro? Fare acquisti online è sempre più comodo e sicuro, e la qualità delle proposte non ha nulla da invidiare a quella degli esercizi commerciali tradizionali. Anche nel mondo del vino! Mentre fervono i lavori tra vigne e filari, e ci si prepara per le nuove annate dei nostri vini preferiti, è bene giocare d’anticipo e preparare la Cantina per l’arrivo dell’Autunno. Sì, è vero: pensarci mette un po’ di malinconia, specialmente considerato che fino a pochi giorni fa eravamo ancora tutti (o quasi) in vacanza… ma iniziare oggi a mettere a nuovo la propria collezione di vino sarà una mossa vincente quando inizierà la stagione più fredda!

In cerca di consigli per un assortimento da vero intenditore? Ecco 7 vini che non possono mancare nella cantina di ogni appassionato.

7 must have per la cantina d’autunno

1 - Montepulciano d’Abruzzo DOC 

Montepulciano d'Abruzzo DOC, must have in cantina per l'Autunno

Se durante l’Estate gli arrosticini ti hanno stregato, se il profumo del barbecue è un ricordo ancora appetitoso, ci sono rossi che possono evocare quelle stesse sensazioni robuste e irresistibili. Un esempio su tutti? Montepulciano d’Abruzzo: piccola gemma di una piccola regione ricca di paesaggi da sogno ed eccellenze enogastronomiche rinomate. Un must have se pensi di portare in tavola ricche pietanze della tradizione, specialmente quando inizierà a imbrunire presto e ci sarà spazio per pietanze ben più strutturate e ricche di quelle che hanno accompagnato i mesi più caldi.

2 - Malvasia Pinot Grigio Puglia IGT

Malvasia Pinot Grigio Puglia IGT, must have in cantina per l'Autunno

Quando ti mancheranno le calde carezze del sole di luglio, stappa questo grande vino della tradizione pugliese. Lo percepisci già dal colore, dorato e luminoso come certe giornate estive; lo cogli tra le suggestioni dei profumi che suscita, che richiamano sapori mediterranei e panorami di rara bellezza. All’assaggio concede echi di pesca, albicocca e tocchi floreali. Da avere in cantina per cene speciali, e per indimenticabili momenti a due.

3 - Soave DOC

Soave DOC, must have in cantina per l'Autunno

A volte capita di imbattersi in qualcosa che ci scuote, che ci travolge. Un carattere speciale, una sorpresa inaspettata, un’emozione travolgente: un bianco di grande stoffa, il vino che non ti aspetti, un portento come il Soave DOC. Veronese da sempre, è un sinuoso viaggio tra nuance floreali (biancospino, violetta e sambuco) e un delicato aroma di vaniglia. Conclude le proprie scorribande tra i cuori dei Wine Lovers con un finale ammandorlato, che stempera l’eccesso di dolcezza con sensazioni rotonde e avvolgenti. Ottimo con pesce, crostacei e piatti a base di pasta. Da tenere sempre in cantina per l’anima eclettica, capace di brillare in egual misura con portate di pregio o con veloci e stuzzicanti street food.

4 - Primitivo Manduria DOC 

Primitivo di Manduria DOC, must have in cantina per l'Autunno

C’era un volta un mondo arido e freddo, un luogo dimenticato privo di gusto e di piacere. Quando arrivò il Primitivo di Manduria, tutto cambiò! Il Primitivo di Manduria scioglie ogni resistenza e accende la passione, contrasta le fredde sensazioni di un Autunno anche rigido e cancella la malinconia anche nelle serate più uggiose. Protagonista della scena enologica internazionale, il Primitivo di Manduria DOC è un vino da tenere sempre in cantina: l’occasione (o la scusa) per stapparlo non tarderà a manifestarsi!

5 - Vermentino Terre Siciliane IGT

Vermentino Terre Siciliane IGT, must have in cantina per l'Autunno

Il riverbero del sole sulla superficie del mare increspata di onde… Lo ricordi ancora? Quel luccichio dorato, sfavillante e luminoso, è sinonimo di vacanze, di spiaggia, di relax, o più semplicemente di una sensazione di benessere che a volte sembra lontana e irraggiungibile, specialmente quando il sole tramonta presto e per uscire di casa occorre indossare giacche e cappotti. Come sopravvivere alla nostalgia che un ricordo come questo evoca? Stappando un bianco che tutto lo spirito del Mediterraneo dentro! Il Vermentino Terre Siciliane IGT è delicato e ricco di note aromatiche lievi, fruttate. Ha un colore chiaro, giallo paglierino, attraversato da venature dorate suggestive. All’assaggio si presenta in tutta la sua orgogliosa complessità, fiero di un profilo aromatico che non teme confronti. Da avere in cantina per conquistare chi vede i bianchi con sospetto, e per accompagnare un apericena con finger food davanti a una partita.

6 - Esclusivo Etichetta Oro Rosato Puglia IGT

Esclusivo Etichetta Oro Rosato Puglia IGT, must have in cantina per l'Autunno

A volte in cantina ci vuole un’etichetta capace di riflettere colori e impressioni di ogni stagione, un vino che sappia dialogare con il tempo creando continuità di colori e di suggestioni. Un'alba dalle dita di rosa o tramonti pennellati di fiamme arancio, sfumature rosate di un cielo autunnale che affaccia sullo spettacolo della vegetazione in Autunno: l’Esclusivo Etichetta Oro Rosato Puglia IGT dipinge un quadro che sa emozionare. Color rosa ora acceso, ora pallido. Giochi di luce sulla superficie accompagnano profumi di cipria e violetta, di amarena e violette selvatiche. Glorioso l’accostamento con Spaghetti ai ricci di mare, da vero gourmet. Un rosato da mettere in tavola quando vuoi accompagnare una notizia importante, un momento speciale da celebrare.

7 - Rosé Extra Dry Millesimato

Rosé Vino Spumante Millesimato, must have in cantina per l'Autunno

Non può mancare una Bollicina, non può esserci Cantina d’appassionato senza il brivido di una spuma, il chiacchiericcio fine di un perlage che sa di festa. Scegli uno spumante insolito, un Rosé Extra Dry Millesimato: non classico, non troppo eccentrico, piacevole e misurato. Dà gusto a un brindisi novembrino, come a un aperitivo in giardino a maggio. Trova sempre il proprio spazio, e ne ridisegna i confini tra un brindisi e l’altro. Fai risuonare i calici degli invitati con questa Bollicina, quando vuoi lasciare fuori ogni pensiero e regalare (e regalarti) momenti di relax e divertimento.

Photo credit: Nighthawk_85 on Visualhunt.com / CC BY-SA